di

In questi giorni, il fandom di The Seven Deadly Sins sta cercando un segno. L'anime ha fatto il suo tanto atteso ritorno a Gennaio, e i nuovi episodi stanno ancora uscendo. Tuttavia, nessuna parola è stata detta su quando l'anime farà il suo debutto su Netflix. Ora, sembra che una rete batterà la piattaforma sul tempo.

Dopo tutto, Animax Asia inizierà presto a mandare in onda la nuova stagione, e la rete ha festeggiato il suo arrivo con un trailer inglese. Come potete vedere in apertura della news, la seconda stagione di The Seven Deadly Sins ha ottenuto un trailer english subbed non molto tempo fa. La drammatica clip conta i Peccati prima che Merlin venga mostrata dicendo che è ora che il gruppo trovi una certo uomo. Naturalmente, la persona a cui si riferisce non è altri che Escanor, il Peccato dell'Orgoglio. Il gruppo non ha mai incontrato l'uomo durante la prima stagione, e questa nuova stagione vedrà i Sins cercare il loro compagno scomparso da tempo.

Tuttavia, le cose peggioreranno quando un gruppo di demoni verrà rianimato e si dirigerà verso la Terra. Come rivela il trailer -e come i fan sanno ormai da tempo- la seconda stagione di The Seven Deadly Sins ha introdotto nuovi cattivi quando il temuto Clan dei Demoni è stato parzialmente resuscitato. Un gruppo di demoni conosciuti come i Dieci Comandamenti -che danno anche il titolo alla seconda stagione- sono tornati sulla Terra per radere tutto al suolo, e sembra che i Sins abbiano trovato dei veri sfidanti questa volta. Alcuni dei suoi membri sono in grado di sopraffare i Peccati in un modo che i Sacri Cavalieri avevano solo sognato, e le espressioni disperate di Meliodas hanno fatto pensare ai fan che la sua cara Elizabeth si troverà presto in pericolo a causa della risurrezione del gruppo.

In calce alla notizia potete trovare il tweet in cui viene annunciato che Animax Asia inizierà a trasmettere la seconda stagione della serie il prossimo 14 Aprile. Per sapere quando The Seven Deadly Sins arriverà invece su Netflix, c' ancora da attendere, ma le speculazioni non mancano.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2