Lady Oscar: ecco 5 curiosità che forse non conoscete sul capolavoro di Ryoko Ikeda

Lady Oscar: ecco 5 curiosità che forse non conoscete sul capolavoro di Ryoko Ikeda
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il capolavoro di Ryoko Ikeda, Lady Oscar, è un'opera rivoluzionaria, una serie che ha affascinato milioni di spettatori in tutto il mondo. L'opera, inoltre, gode di una straordinaria popolarità persino in Occidente, merito dell'affascinante ambientazione presa in prestito dalla talentuosa autrice.

Anche in Italia Lady Oscar è molto apprezzata, al punto tale che Italia 1 ripropone ciclicamente le puntate dell'iconica serie televisiva. A tal proposito, vi ricordiamo che RW Edizioni ha recentemente interrotto la pubblicazione del manga a causa di problemi con l'editore nipponico che non ha concesso i diritti per gli ultimi due volumi dell'opera cartacea. L'iconica serie di Ikeda sensei non ha avuto vita facile, nonostante il clamoroso successo ottenuto in tutto il mondo. Ad ogni modo, vi raccontiamo 5 particolari curiosità che forse non conoscete sul celebre capolavoro:

  • Quando Lady Oscar si apprestava a iniziare la sua serializzazione, Ryoko Ikeda fu costretta a fronteggiare il proprio editore che le disse chiaramente che l'avrebbe pagata la metà di quanto guadagna un autore di sesso maschile. L'editor le spiegò che la scelta dipendeva dal fatto che, qualora si fosse sposata, il suo mantenimento sarebbe stato un dovere del marito;
  • Nonostante le polemiche in merito alla questione, moltissime donne esasperate dall'ambiente lavorativo in Giappone iniziarono a rispecchiarsi nel personaggio ribelle di Oscar;
  • Una delle più celebri scene d'amore del manga, una scena di sesso tra Oscar e André, scatenò le reazioni dei genitori che iniziarono a tempestare la redazione di telefonate, indignati dall'accaduto. Un redattore, esasperato da questa polemica, invitò una madre a leggere l'intera storia per conoscere il contesto dell'opera e, qualora avesse avuto da ridire nuovamente, sarebbe stato ben lieto di prendere provvedimenti. Il redattore non ricevette più alcuna telefonata;
  • La storia di Lady oscar è ispirata a Pierre-Augustin Hulin, un generale che seguì la figura di Maria Antonietta per gran parte della propria vita, che divenne uno degli eroi rivoluzionari nell'Assalto della Bastiglia;
  • Prima dell'adattamento animato del manga venne rilasciato un film live action nel 1978, scritto e diretto da Jacques Demy. La pellicola è arrivata anche nel nostro Paese con i doppiatori originali del cartone;

E voi, invece, conoscevate queste curiosità? Fatecelo sapere con un commento qua sotto.

Quanto è interessante?
1