Lamù: annunciato un nuovo anime per il manga di Rumiko Takahashi e in arrivo nel 2022

Lamù: annunciato un nuovo anime per il manga di Rumiko Takahashi e in arrivo nel 2022
INFORMAZIONI SCHEDA
di

L'autrice Rumiko Takahashi è uno dei volti più noti all'interno della cultura manga in quanto creatrice di alcuni celebri titoli quali Lamù, Ranma, Inuyasha e tanti altri. Attualmente, inoltre, la sensei è al lavoro su MAO, la sua ultima opera, che riceverà presto un adattamento televisivo.

Sembra però che i piani per l'autrice non siano finiti qui dal momento che nelle scorse ore è rimbalzata la clamorosa notizia di un nuovo adattamento anime per Urusei Yatsura, in Italia conosciuto come Lamù, e atteso al debutto durante il corso del 2022. Attualmente non si hanno ulteriori informazioni circa questo progetto, né se riguardi un eventuale seguito o un remake.

A rafforzare questa seconda ipotesi, inoltre, è l'età avanzata della storica serie televisiva che andò in onda dal 1981 al 1986. Non ci resta dunque che attendere eventuali informazioni circa questo nuovo progetto di Lamù che, come di consueto, riporteremo tempestivamente tra le nostre pagine. In calce alla notizia, inoltre, potete dare un'occhiata alla prima Key Visual ufficiale condivisa dallo staff. Il team, infine, ha confermato i doppiatori che presteranno le proprie voci a Lamù e ad Ataru Moroboshi, rispettivamente Sumire Uesaka (Bloodfalle in Overlord) e Hiroshi Kamiya (Yato in Noragami, Araragi in Monogatari Series).

E voi, invece, che aspettative avete per questa nuova serie? Fatecelo sapere, come di consueto, con un commento qua sotto.

Quanto è interessante?
6