Lamù: primo teaser trailer e dettagli per il nuovo anime, se ne occuperà lo studio di Jojo

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Lamù è stato un anime che ha segnato l'infanzia non soltanto degli spettatori giapponesi, ma quelli di tutto il mondo. L'opera di Rumiko Takahashi è stata particolarmente famosa come anime nei decenni scorsi, con prodotti che però ormai avevano il segno del tempo. Adesso però Lamù è pronta al ritorno con una nuova veste grafica.

L'anime annunciato a sorpresa di Lamù esordirà nel 2022 e non dovrebbe iniziare prima di aprile. Il blocco prescelto infatti è il blocco Noitamina, un blocco conosciuto per la sua cadenza settimanale e con spazio di 30 minuti, quindi un episodio di un anime, che al momento è dedicato all'anime Osama Ranking di WIT Studio, giunto al suo secondo arco narrativo.

Nonostante sia previsto anche Yofukashi no Uta - Call of the Night per lo stesso slot, l'anime di Lamù sarà un 4-cour, quindi sono previsti circa 48-52 episodi. Non è detto tuttavia che verranno trasmessi consecutivamente, con un'alta probabilità che vengano proposti a blocchi. Della regia della serie se ne occuperanno Hideya Takahashi e Yasuhiro Kimura, mentre la sceneggiatura è stata affidata a Yuko Kakihara. Il character design è di Naoyuki Asano mentre l'animazione è stata affidata a David Production, famosissimo per il lavoro svolto su Jojo e Fire Force.

Il cast vede la conferma di Sumire Uesaka e Hiroshi Kamiya nei ruoli, rispettivamente, di Lamù e Ataru. Al momento è stato reso noto che verranno adattate alcune storie del manga. Inoltre, il trailer dell'anime di Lamù in alto inizia a stuzzicare con la storica opening e una brevissima scena che si sofferma sulla protagonista aliena.

Quanto è interessante?
4