Il lavoro della Kyoto Animation sulle Olimpiadi rimarrà incompiuto

Il lavoro della Kyoto Animation sulle Olimpiadi rimarrà incompiuto
di

Il dramma di luglio della Kyoto Animation è stato troppo importante per riuscire ad essere risolto in così pochi mesi. La storica casa d'animazione giapponese ha dovuto lottare in ogni modo e, grazie al sostegno dei fan di tutto il mondo, sta cercando di rimettersi in piedi. Tuttavia il 2020 sembra non voler essere clemente con la compagnia.

Così come successo ad altre note aziende d'animazione nipponiche che hanno dovuto posticipare produzioni e trasmissioni a causa del Coronavirus, anche la Kyoto Animation si è ritrovata coinvolta in una situazione simile. La Kyoani doveva produrre diversi cortometraggi da pubblicare lo scorso agosto per celebrare le Paralimpiadi di Tokyo 2020. All'epoca ovviamente la trasmissione e le produzioni furono interrotte a causa del rogo avvenuto pochi giorni prima.

Unendo la tragica situazione avvenuta a luglio alle ultime difficoltà per l'epidemia che si sta pian piano allargando in tutto il mondo, la Kyoto Animation ha confermato che non riuscirà a proseguire la produzione di tali cortometraggi per le Olimpiadi, fermandosi agli otto che erano stati preparati in precedenza.

Il Coronavirus ha obbligato la cancellazione di diversi eventi: tra questi risaltano l'AnimeJapan 2020 e il Tokyo Anime Award Festival 2020.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
3