Le improbabilissime fusioni pensate dai fan di Dragon Ball

Le improbabilissime fusioni pensate dai fan di Dragon Ball
di

I fan si sono spesso sbizzarriti con le famose fusioni di Dragon Ball. Da quando apparve durante la saga di Majin Bu, la tecnica è diventata sempre più popolare, producendo personaggi come Gotenks e Gogeta. Finora, nella serie principale non ne sono apparse altre ma, con l'aiuto della Shueisha, alcuno fan hanno potuto dare sfogo alle proprie idee.

Non solo il videogame Dragon Ball Fusions, ma anche la Shueisha, casa editrice della famosa Weekly Shonen Jump dove negli anni '80 e '90 è andato in scena il manga di Dragon Ball, ha incentivato i suoi lettori nell'immaginare le fusioni tra i vari personaggi. Una delle più popolari fusioni fittizie è senza dubbio Piririn, fusione tra Piccolo e Crilin che furono tra l'altro i modelli per la fusione di Goten e Trunks nella serie animata.

Tra le scan ancora presenti di quel periodo, che potete vedere alla fonte, tornano in voga inoltre anche Cellsennin, fusione tra il Maestro Muten e Cell, e una fusione tra Bulma e Chi Chi che divenne in fretta una delle più popolari. Negli anni, la pratica di immaginare altre unioni di personaggi è continuata nel videogioco Dragon Ball Fusions, con l'apparizione di personaggi particolari come Karoli, fusione di Goku e Broly, e Saibaking, una fusione multipla di tanti Saibaman. Ma sappiamo tutti che la più forte rimarrà la fusione mai avvenuta tra Goku e Mr. Satan con i Potara, immaginata dal protagonista disperato dopo aver scoperto che Gohan era stato assorbito da Majin Bu.

FONTE: Kanzenshuu
Quanto è interessante?
6