Le nuove immagini dell'ultima opening di ONE PIECE anticipano lo scontro più atteso!

di

Poiché l’anime di ONE PIECE è sempre più vicino al manga omonimo, e al sanguinoso combattimento cui stiamo assistendo nelle ultime settimane, la più recente sigla di apertura è stata modificata affinché fornisse ai fan un anticipo di quanto accadrà nei mesi a venire.

Visionabile in chiosa all’articolo, un breve stralcio della stessa ci regala un assaggio dello scontro più atteso di sempre: quello fra Monkey D. Luffy e Charlotte Katakuri, il più potente figlio di Big Mom, sulla cui testa pende una taglia di oltre un milione di Berry. Serissimo, Luffy si trova nel Mondo degli Specchi (o Mirro-World, se preferite) assieme al rivale, quando all’improvviso distrugge lo specchio che, dopo la sua probabile sconfitta, permetterebbe a Katakuri e agli altri soldati di Big Mom di raggiungere i compagni sulla Thousand Sunny.

Avvolto da una lunga sciarpa beige che gli copre la bocca, Katakuri ha un aspetto alquanto minaccioso, anche grazie al look da motociclista che lo caratterizza e che difatti presenta speroni e fasce chiodate su gambe e braccia. Il pirata è inoltre dotato dei poteri che gli derivano dal Frutto del Diavolo Mochi Mochi, i quali gli permettono di sferrare colpi molto simili a quelli di Luffy, ma assai più potenti ed efficaci. Come se non bastasse, Katakuri può anche contare su una straordinaria Ambizione della Percezione, grazie alla quale - come dimostrato al termine dell’episodio 827 di ONE PIECE - è in grado di prevedere persino il futuro e le mosse dei suoi avversari.

Nella clip, Luffy riesce difatti a evitare il primo colpo di Katakuri, ma il Generale dei Dolci prende il sopravvento quando una delle sue enormi braccia di Mochi colpisce il rivale in pieno stomaco. Animata da Yoshikazu Tomita, la sequenza vanta uno stile molto fluido e difatti dona a Katakuri un’aria davvero terrificante, che ben si intona con la personalità dell’antagonista, non trovate?

Sfortunatamente ci vorrà ancora un po’ perché il suddetto scontro abbia inizio, in quanto lo scorso episodio di ONE PIECE ha adattato il contenuto del capitolo 856, mentre il combattimento più atteso di sempre è iniziato soltanto nell’878°. Di conseguenza, una ventina di episodi ancora potrebbero separarci dall’evento più importante della saga in corso.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
4