League of Legends: Arcane, Hideo Kojima non riuscirà mai più a guardare anime come prima

League of Legends: Arcane, Hideo Kojima non riuscirà mai più a guardare anime come prima
di

Negli ultimi tempi sono state rilasciate due importantissime serie animate su Netflix. Strappare Lungo i Bordi di Zerocalcare e Arcane: League of Legends. Importanti perché in pochissimo tempo hanno raggiunto delle vette di popolarità mai viste prima. Persino la leggenda del videogioco, Hideo Kojima si è espresso su quest'ultima serie.

Ecco la traduzione dei tweet che il game director ha pubblicato sul suo profilo personale: "1/2. Ho finito di guardare "ARCANE" su Netflix fino all'episodio 9. È stato incredibile fino alla fine! Dopo aver visto questo, non sarò in grado di guardare nessun altro anime in CG per un po'! È un mondo turbolento dove il conflitto tra la città di superficie e la città sotterranea si intensifica.

"2/2 Non c'è bisogno di sapere nulla dei giochi di LOL per godersi questa serie. Raccomandata". Sembra che anche l'autore di giochi leggendari come la Metal Gear Saga si sia reso conto della bellezza e dell'importanza di queste serie animate.

Arcane è la prima serie animata dedicata all'universo di League of Legends ed è arrivata sulla piattaforma di Netflix a metà novembre. Si era mostrata prima in diversi spettacolari trailer anticipando la presenza di campioni come Vi e Jinx.

Il sito ufficiale della serie la descrive in questo modo: "Una casata divisa. Due sorelle. Due città. Una scoperta che cambierà il mondo per sempre. I disordini serpeggiano a Piltover e Zaun, mentre inventori, ladri, politici e signori del crimine si scontrano con i limiti di una società divisa." Potete trovare qui la nostra recensione di Arcane: League of Legends.

L'altra serie animata che sta spopolando insieme ad Arcane è Strappare Lungo i Bordi del noto fumettista italiano, Michele Rech, in arte, Zerocalcare. Trovate qui la nostra recensione di Strappare Lungo i Bordi.

Quanto è interessante?
4