Light Yagami o Minoru Tanaka? Ecco qual è il miglior protagonista per i fan di Death Note

Light Yagami o Minoru Tanaka? Ecco qual è il miglior protagonista per i fan di Death Note
di

Il capitolo speciale di Death Note ha debuttato pochi giorni fa, per la gioia di tutti i fan dell'opera di Tsugumi Oba e Takeshi Obata. Nonostante abbia per lo più ricevuto il plauso di critica e pubblico comunque, il one-shot è stato irrimediabilmente paragonato all'opera originale, e si è andata così a creare una sfida tra i due protagonisti.

Light Yagami o Minoru Tanaka? La fan base si è letteralmente spaccata in due, segno del grande lavoro di caratterizzazione compiuto dall'autore su un personaggio presente in sole 87 pagine. Minoru infatti si è subito dimostrato un degno erede, ed è stato fermato solamente grazie ad una regola improvvisa creata ad hoc per interrompere il suo percorso.

La differenza principale tra i due protagonisti è stata chiara sin dall'inizio: Minoru non vuole essere il Dio di un nuovo mondo, ma semplicemente migliorarlo, traendone il massimo vantaggio. La sua idea di vendere il Death Note si scontra fortemente con i precetti di Light Yagami, che vide anni prima il quadernetto come uno strumento irrinunciabile, utile per porre fine alle sofferenze dell'umanità.

Come potete vedere in calce, entrambi i protagonisti sono riusciti a convincere una fetta di pubblico, seppur in modi completamente diversi.

E voi cosa ne pensate? Quale vi piace di più? Fatecelo sapere lasciando un commento nel riquadro sottostante! Nel caso in cui voleste approfondire un po' di più il personaggio di Tanaka invece, vi consigliamo di dare un'occhiata alla nostra news dedicata al nuovo protagonista di Death Note.

Quanto è interessante?
5