Netflix

Lo sceneggiatore di Knights of the Zodiac - Saint Seiya ha elogiato lo staff del progetto

di

Attraverso un recente Tweet, lo sceneggiatore Eugene Son ci informa che tutto il suo staff si sta impegnando duramente sul nuovo anime di Knights of the Zodiac - Saint Seiya (I Cavalieri dello Zodiaco) prodotto da Netflix, che da qualche tempo si mormora sia stato rimandato addirittura al 2019.

Nel breve messaggio pubblicato sul noto social network, Eugene Son ha voluto sottolineare quanto gli artisti, i direttori e i disegnatori coinvolti nel progetto siano, a sua detta, “incredibilmente bravi”, senza però svelare alcun dettaglio sullo stato dei lavori. Questa mancanza di aggiornamenti, di conseguenza, potrebbe invero confermare la notizia diffusa qualche settimana fa dal mensile nipponico Newtype, il quale asseriva che la serie sarebbe stata posticipata al prossimo anno.

In attesa che lo staff confermi o meno queste attendibili voci di corridoio, vi ricordiamo che la prima stagione di Knights of the Zodiac - Saint Seiya, composta da dodici episodi di 30 munuti circa ciascuno, ripercorrerà la prima parte del manga originale di Masami Kurumada: l'altisonante torneo fra Bronze Saint noto come "Galaxian Wars" (o Guerra Galattica, se preferite) ed il successivo arco narrativo legato ai Sacri Guerrieri di Argento, incaricati di assassinare i primi.

Co-prodotto da Netflix e Toei Animation, il progetto è diretto da Yoshiharu Ashino, mentre Eugene Son ne cura la sceneggiatura. Il character design, infine, è stato affidato alle sapienti mani di Takashi Okazaki (Afro Samurai, Summer Wars) per le armature e Terumi Nishii (Una ragazza alla moda, Le Bizzarre Avventure di JoJo: Diamond Is Unbreakable) per i personaggi.

Quanto è interessante?
3