Al Lucca Comics & Games 2019 sarà presente anche l'Associazione Culturale EVA IMPACT

Al Lucca Comics & Games 2019 sarà presente anche l'Associazione Culturale EVA IMPACT
di

Con il passare di queste settimane, sempre più personaggi di spicco e interessanti eventi verranno presentandosi nel corso dell'attesa Lucca Comics & Games 2019, un evento bello ricco che ora vedrà anche la partecipazione dell'Associazione Culturale EVA IMPACT.

Secondo quanto recentemente dichiarato in un comunicato ufficiale, infatti, l'Associazione Culturale EVA IMPACT terrà due eventi nel corso del Lucca Comics & Games 2019 attesi per venerdì 1° novembre 2019, il tutto affiancato anche da una mostra fotografica in anteprima. Secondo quanto rivelato, in primis l'associazione terrà il 1° novembre 2019 alle ore 12.00 presso la Chiesa di San Francesco (Japan Town) il cosiddetto Blood Type: Blue Water - Nadia × Evangelion, panel a cura di Distopia Evangelion e che vedrà la partecipazione di Anime & Manga e Dimensione Fumetto. L'occasione verrà sfruttata per analizzare e mettere a confronto le due serie TV di Hideaki Anno, ovvero Nadia - Il mistero della pietra azzurra e, ovviamente, Neon Genesis Evangelion. Per l'occasione interverranno Ilaria Azzurra Caiazza, Filippo Petrucci, Italo Scanniello e Mario Pasqualini.

Sempre lo stesso giorno alle ore 17.00, presso la Sala Incontri Cappella Guinigi (Japan Town), EVA IMPACT presenterà poi il suo secondo evento, intitolato Becoming Mecha - La storia dei robot giapponesi, panel dedicato a un'approfondita analisi delle varie tappe fondamentali del genere mecha all'interno del vastissimo mondo dedicato all'animazione giapponese.

Secondo quanto annunciato nel comunicato, Ilaria Azzurra Caiazza, Filippo Petrucci, Alessandro Falciatore, Italo Scanniello e Mario Pasqualini proporranno una ricca cronistoria del genere, partendo da Tetsuwan Atom, androide simulacro di un bambino che anela a diventare umano, per poi andare a toccare Tetsujin 28-go, Mazinger Z, Combattler V, Gundam,, Macross, Evangelion, Darling in the Franxx e molti altri ancora.

Come già detto poco sopra, in anteprima per la fiera di Lucca, l'Associazione Culturale EVA IMPACT presenterà inoltre la mostra fotografica Becoming Mecha, una celebrazione della storia dei robot giapponesi che sarà esposta presso il Giardino degli Osservanti (Japan Town) dal 30 ottobre al 3 novembre. Gli scatti presenti, ad opera del fotografo Paolo S. Cavazza e ritraenti una selezione di mecha toy della collezione di Mitologia Moderna Fabrizio Modina, punta a sviluppare il rapporto tra uomo/macchina, un viaggio che vuole esaltare le principali icone robotiche dell'immaginario collettivo.

Quanto è interessante?
2