Luminous Witches: pubblicato un trailer e annunciati due nuovi doppiatori

di

Nel corso della giornata odierna, il sito web dedicato all'anime Renmei Kūgun Kōkū Mahō Ongakutai Luminous Witches (Allied Air Force Magical Idols Luminous Witches) ha pubblicato un nuovo trailer dedicato all'opera, il tutto affiancato da due nuovi doppiatori unitisi al cast e i cui nomi sono leggibili qui di seguito:

  • Misaki Yuki nei panni di Manaia Matawhaura Hato
  • Miu Kotosaka nei panni di Sylvie Cariello

Il sito ha inoltre pubblicato anche una nuova key visual in cui è possibile osservare tutti e gli otto personaggi della serie. Qui di seguito potete invece leggere i nomi dei doppiatori già annunciati

  • Sayaka Tsuzuki nei panni di Eleonore Giovanna Gassion
  • Ami Aimoto nei panni di Lyudmila Andreyevna Rouslanova
  • Mai Narumi nei panni di Virginia Robertson
  • Minako Hosogawa nei panni di Inori Shibuya
  • Ryō Mamiya nei panni di Aira Payvikki Linnamar
  • Momo Hanae nei panni di Maria Magadalene Dietrich

La premiere dell'anime è stata fissata per un generico 2021. La storia è incentrata su un gruppo di streghe che non combattono preferendo piuttosto cantare e mostrarsi in vari concerti per proteggere i sorrisi di coloro che sono stati cacciati dalla loro città natale per colpa dei Neuroi.

Humikane Shimada si è occupato del character design delle streghe. Shimada e Projekt World Witches sono accreditati per la produzione dell'opera originale. Shouji Saeki (regista e sceneggiatore di vari episodi di Strike Witches e Strike Witches 2) è stato posto come director e si sta occupando della composizione e gestione della serie. Shinya Murakami è invece accreditato per la sceneggiatura mentre Kadokawa sta lavorando alla colonna sonora. Un gruppo idol basato sulla serie debutterà inoltre nel corsodi quest'anno.

La storia del franchise è incentrata su un'invasione aliena di esseri noti come Neuroi. L'unico modo per danneggiarli e infine sconfiggerli risiede nell'antica forza delle streghe, ragazze che possiedono poteri magici e che sono in grado di utilizzare le cosiddette Unità Striker, utili per migliorare e ampliare le proprie abilità, senza ovviamente dimenticare la possibilità di utilizzarle per volare. I personaggi del franchise si basano spesso su assi dell'aviazione di varie nazionalità realmente esistiti.

La serie è basata sulle illustrazioni di Humikane Shimada. Il franchising ha visto coinvolti numerosi media, a partire da un manga nel 2005 e una serie di romanzi nel 2006, entrambi incentrati su personaggi diversi. L'anime è stato invece presentato per la prima volta nel 2008 e ha portato alla realizzazione di un sequel, un film e una serie OVA. Il franchise ha anche portato alla creazione dell'anime di Brave Witches nell'ottobre 2016, oltre a numerosi manga spin-off, romanzi e giochi. La nuova serie animata Witches: 501st JOINT FIGHTER WING Take Off! (Strike Witches 501 Butai Hasshinshimasu!) è stata presentata in anteprima il 9 aprile scorso mentre un film di 30 minuti uscirà in Giappone il 4 ottobre. L'anime Strike Witches: Road to Berlin, invece, sarà presentato in anteprima nel 2020.

Quanto è interessante?
1
Luminous Witches: pubblicato un trailer e annunciati due nuovi doppiatori

Altri contenuti per Allied Air Force Magical Idols Luminous Witches