Lupin III The First è divenuto virale ottenendo apprezzamenti da molti animatori

Lupin III The First è divenuto virale ottenendo apprezzamenti da molti animatori
di

Come probabilmente saprete, nel corso di questi ultimi giorni è stato ufficialmente annunciato Lupin III The First, nuova pellicola dedicata al nostro ladro preferito che rappresenterà un momento molto importante per il franchise, essendo la prima produzione cinematografica dedicata alla serie realizzata interamente in 3D.

L'annuncio fatto e l'ottimo lavoro che sembra essere stato compiuto in termini di computer grafica ha saputo galvanizzare moltissimi fan dell'opera, ma non vi è voluto molto prima che il trailer divenisse virale non solo tra gli spettatori, bensì anche tra gli addetti ai lavori di molte altre pellicole. In particolare, Nico Colaleo, animatore che ha lavorato in diverse serie Netflix, ha voluto lanciare la sua critica al mondo dell'animazione affermando che l'uscita del nuovo film dedicato a Lupin rappresenta un'importante boccata d'aria fresca rispetto ai tanti altri personaggi "tutti uguali" che oramai popolano il mercato.

Colaleo ha poi pubblicato su Twitter un messaggio per mostrare l'esagerata somiglianza di tanti protagonisti visti in numerose pellicole. Il tweet ha fatto velocemente il giro del mondo dando vita a quello che è divenuto un vero e proprio meme nell'ambiente cinematografico hollywoodiano, ovvero il particolare sorriso che sembra essere presente in tutti i film targati Dreamworks Animation.

Lupin III è un manga scritto e disegnato da Monkey Punch su Manga Action dal 7 luglio 1967 all'aprile del 1972. Le avventure di Lupin Sansei sono state raccolte in 15 volumi, pubblicati anche in Italia negli scorsi anni da Planet Manga. La storia del ladro è poi rivissuta anche in altri manga spin-off e, soprattutto, in universo animato che ha visto diverse serie TV e film d'animazione dedicati.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
3