Lupin III The First e Lamù - Beautiful Dreamer sono le novità di ottobre di Anime Factory

Lupin III The First e Lamù - Beautiful Dreamer sono le novità di ottobre di Anime Factory
di

Anime Factory ha annunciato le nuove uscite home video previste per il mese di ottobre 2020, confermando, tra l'altro, l'arrivo dell'attesissimo box di Lupin III The First, presentato ad inizio anno e ufficialmente disponibile dal prossimo 29 ottobre. Chiude il cerchio la nuova edizione di Lamù: Beautiful Dreamer, in arrivo il 15 dello stesso mese.

  • Lamù: Beautiful Dreamer - 15 ottobre 2020

Gli alunni del liceo Tomobiki sono in fermento per l’inaugurazione del festival studentesco, ma nessuno sembra rendersi conto che la vigilia del festival si sta ripetendo sempre uguale da chissà quanto tempo. Come se non bastasse, Ataru e compagni scoprono di essere rimasti i soli esseri viventi nel quartiere. Chi sarà il responsabile di questo assurdo incubo?

Si tratta del secondo film di animazione in assoluto, distribuito in Giappone nel 1984. La pellicola sarà disponibile in una singola edizione etichettata come "Limited Edition" e includerà il trailer originale, il trailer in italiano, i commenti audio del regista Mamoru Oshii e due card da collezione. Naturalmente questa nuova edizione sarà rimasterizzata in HD.

  • Lupin III The First - 29 ottobre 2020

Lupin III ritorna in una colossale rapina in giro per il mondo per rubare il misterioso diario di Bresson: l’unico oggetto che suo nonno non è stato in grado di trafugare. Il diario racchiuderebbe oscuri segreti di grandissimo interesse anche per una malvagia organizzazione contro cui Lupin, Jigen, Goemon, Fujiko e perfino Zenigata, dovranno scontrarsi per impossessarsi delle enigmatiche memorie di Bresson.

La pellicola è stata distribuita in Giappone nel 2019, e arriva in Italia con un'edizione home video completa di teaser, original preview, trailer ufficiali, sequenze titoli italiana e textless, booklet esclusivo di 24 pagine con interviste al regista, schede personaggi e note di produzione, sei card da collezione e uno "speciale doppiaggio" con Stefano Onofri, Alessandra Korompay e Rodolfo Bianchi.

E voi cosa ne dite? C'è qualcosa che attira la vostra attenzione? Fatecelo sapere lasciando un commento nel riquadro qui sotto! Per saperne di più sul film in CGI di Lupin invece, potete dare un'occhiata alla nostra recensione.

Quanto è interessante?
2