Lutto nel mondo degli anime: ci lascia Kamachi Ai, compositrice di Clannad e Angel Beats

Lutto nel mondo degli anime: ci lascia Kamachi Ai, compositrice di Clannad e Angel Beats
di

La musicista Tatsuo "Nagie" Nagami, componente del duo musicale ANANT-GARDE EYES, ha recentemente pubblicato un post Twitter per ricordare la sua partner Kamachi Ai, tristemente scomparsa lo scorso 30 maggio. La notizia è stata tenuta nascosta fino a ieri, 8 giugno 2020, data in cui la famiglia ha deciso di annunciare pubblicamente il decesso.

Figlia di un noto pianista jazz, Kamachi ha completato il suo percorso di studi al Kunitachi College of Music di Tachikawa, città conurbata in Tokyo, Giappone. La ragazza è diventata una compositrice lavorando sotto la tutela del maestro Toshi Ichiyanagi, compositore e pianista giapponese famoso anche per via della sua relazione con Yoko Ono.

Nel corso della sua breve carriera la ragazza ha composto le musiche di Clannad: After Story, Charlotte ed Angel Beats! ed era considerata da molti come una delle figure più promettenti dell'industria musicale giapponese. Le cause del decesso sono tuttora sconosciute, anche se alcune voci di corridoio parlano di un aneurisma celebrale. La compositrice aveva 48 anni.

Il 2020 porta dunque con se un altro grande talento, dopo George Akiyama e Satoshi Kon. Nel caso in cui voleste ascoltare ancora una volta le composizioni di Kamachi Ai, vi ricordiamo che Angel Beats! è tuttora disponibile su Netflix.

Quanto è interessante?
2