Lutto nel mondo dei manga: ci lascia George Akiyama, autore di Haguregumo e Ashura

Lutto nel mondo dei manga: ci lascia George Akiyama, autore di Haguregumo e Ashura
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il famoso mangaka Yuji Akiyama, anche conosciuto con lo pseudionimo George Akiyama, ci ha lasciato lo scorso 12 maggio per cause ignote. Secondo quanto riportato dai media giapponesi poche ore fa, la famiglia ha preferito non rendere immediatamente pubblica la notizia, ed ha approfittato dell'occasione per organizzare un funerale privato.

Akiyama nacque nel 1943 e fece il suo debutto nell'industria dei fumetti con Gaikotsu-kun nel 1966, a soli 23 anni. Dopo aver sperimentato con Patman X nel 1967 e Derorinman nel 1969, l'autore raggiunse finalmente il successo grazie ad Ashura, uno shonen d'azione incentrato sulle avventure del combattente Tokita Ouma. Tra le altre opere di grande importanza è impossibile non citare Haguregumo, manga del 1973 conclusosi appena tre anni fa dopo ben 112 volumi.

George Akiyama ci lascia dunque nel corso del 2020, stesso anno in cui abbiamo dovuto salutare tanti volti noti nel mondo di anime e manga come Yuji Yamaguchi e Keiji Fujiwara. La casa editrice Shogakukan ha espresso le sue condoglianze tramite un post pubblico, rivelando anche che l'autore era al lavoro su un nuovo manga.

E voi cosa ne pensate? Quali sono le vostre opere preferite del mangaka? Fateci sapere qual è il lavoro che avete apprezzato di più lasciando, come sempre, un commento nel riquadro sottostante.

FONTE: ann
Quanto è interessante?
1