di

Nei primi giorni di luglio 2019 era comparso in rete il primo trailer ufficiale del molto atteso terzo film dedicato all’opera scritta e disegnata dal maestro Akihito Tsukushi, Made in Abyss: Dawn of the Deep Soul, che sarà un adattamento dei volumi del manga che non hanno ancora visto una trasposizione animata.

Atteso per il 17 gennaio 2020 nelle sale giapponesi, il film già dalle prime immagini mostrate sembra mantenere l’aspetto più intrigante dell’opera, ovvero il trattare temi delicati, e anche terribili, in maniera particolare e decisa. In un mondo sempre pronto a mostrare i suoi lati più mostruosi, vediamo i nostri piccoli protagonisti immersi in una nuova avventura.

Riprendendo le battute iniziali viste nel primo trailer, la preview ci mostra in maniera abbastanza frenetica dettagli in grado di evidenziare la drammaticità degli eventi in cui Riko, Reg e i loro amici saranno coinvolti. Ricordiamo che la storia di Made in Abyss ha luogo in un’enorme voragine, l’Abisso appunto, piena di insidie ed esseri misteriosi quanto la maledizione che li ha generati.

Ricordiamo che la serie anime, affidata allo studio Kinema Citrus, che ha comunque sempre voluto un parere da parte dell’autore originale, è stata ritrattata nei due lungometraggi, precedenti alla storia narrata in Dawn of the Deep Soul, usciti nel mese di gennaio 2019, e che hanno riscosso un modesto successo. In Italia è la casa editrice J-Pop ad aver curato la pubblicazione dell’opera di Akihito Tsukushi, che abbiamo avuto l’onore di intervistare al Napoli Comicon 2019.

Quanto è interessante?
2