Madhouse, ricoverato un dipendente dello studio dietro la stagione 1 di One Punch Man.

Madhouse, ricoverato un dipendente dello studio dietro la stagione 1 di One Punch Man.
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Non è tutto oro ciò che luccica, soprattutto nell'industria dell'animazione dove i dipendenti sono costretti a una vita frenetica, sottopagata e massacrante. Al centro dello scandalo è caduto lo studio Madhouse, l'azienda che ha animato la prima stagione di One Punch Man. Nell'articolo tutti i dettagli!

Chi conosce bene il mondo dell'animazione giapponese è a conoscenza di un'industria che sforna troppi progetti in un arco di tempo fin troppo ridotto. Questo, inevitabilmente, genera un effetto a catena di budget troppo bassi, di tempi ristretti, e straordinari non pagati, che potete immaginare essere un triangolo assassino nei confronti dei dipendenti.

Vi sarà capitato di vedere anime, stagionali di solito, con disegni frettolosi, approssimativi, con animazioni eccessivamente legnose su cui le risate hanno preso il sopravvento. Sappiate, che nella maggior parte di questi titoli a ridosso del fallimento, vi è un problema ben peggiore, una produzione massacrante che fa di tutto pur di trasmettere nei tempi previsti un determinato episodio.

Al centro dell'attenzione questa volta è cascata Madhouse, lo studio di animazione dietro la stagione 1 di One Punch Man e di altre serie famose come Death Note e Parasyte. Infatti, l'azienda ha visto ricoverare in ospedale un suo dipendente a causa dell'eccessivo lavoro, una notizia che di certo si aggiunge ai già diversi casi in tutto il territorio nipponico.

Tuttavia, da questa notizia trapelano altre importanti informazioni che ci auguriamo non vengano confermate. Pare che dietro la produzione degli anime dello studio, si nascondano delle ore di straordinari non pagati, forse addirittura 200 ore al mese per impiegato, con festivi inclusi, indice di un trattamento massacrante e spaventoso.

Nonostante i diversi motivi che sicuramente si celano dietro il cambio di studio di One Punch Man ci sembra più sensato adesso che sia passato da Madhouse a J.C. Staff, seppur suscitando delusione e polemiche da parte dei fan. Seppur questa rimanga solo ed esclusivamente un'ipotesi, vi ricordiamo che è disponibile la copertina del Volume 19 del manga di ONE e Yusuke Murata.

Quanto è interessante?
4
Madhouse, ricoverato un dipendente dello studio dietro la stagione 1 di One Punch Man.