MangaPlus si espande ancora: aggiunta una nuova lingua, arriverà anche l'italiano?

MangaPlus si espande ancora: aggiunta una nuova lingua, arriverà anche l'italiano?
INFORMAZIONI SCHEDA
di

MangaPlus ha recentemente aggiunto una nuova lingua selezionabile, la quinta dopo inglese, spagnolo, indonesiano e thailandese. Secondo gli ultimi dati ufficiali il servizio ha da poco raggiunto quota cinque milioni di utenti attivi, ma quali speranze ci sono di vederlo in italiano?

La scorsa estate, l'editor Momiyama aveva dichiarato che il servizio sarebbe stato presto reso disponibile in una serie di nuove lingue, tra cui portoghese e francese. La prima delle due è arrivata oggi, quindi il francese dovrebbe essere la prossima in lista, mentre restano in attesa tedesco, italiano, polacco e olandese.

Shueisha ha già confermato più volte di voler espandere la portata del servizio il più possibile, e giusto poche ore fa siamo venuti a conoscenza che ONE PIECE, il fumetto più letto al mondo, conta più copie in circolazione in Italia che in tutto il resto d'Europa, con 18 milioni di copie su 80 in commercio fuori dal Giappone distribuite solo in terra nostrana. In Italia i manga si leggono, e a questo punto sembra difficile per Shueisha ignorare i potenziali guadagni di questo mercato.

Naturalmente la prima valutazione effettuata dalla casa editrice riguarda il numero di accessi, e per il momento in Francia sembra esserci più richiesta. Non è però da ignorare il fatto che siano state aggiunte ben due lingue in soli quattro mesi (indonesiano e portoghese), quindi se l'adattamento francese venisse completato nel corso del 2021, non sarebbe da escludere un potenziale arrivo dell'Italia già nel 2022.

Quanto è interessante?
2