Mantenere il segreto logora Izuku Midoriya nell'ultimo episodio di My Hero Academia 4

Mantenere il segreto logora Izuku Midoriya nell'ultimo episodio di My Hero Academia 4
di

Come ogni sabato, anche lo scorso sabato è uscita una nuova puntata della quarta stagione di My Hero Academia sulla piattaforma di streaming VVVVID. Come in ogni, o quasi, nuovo episodio dell'anime vi è una successione di eventi capace di tenere incollato lo spettatore allo schermo e invogliarlo ad andare avanti nella visione delle puntate.

Sappiamo come questa nuova stagione abbia al centro degli eventi la Yakuza, sotto la figura di Overhaul, e la salvezza di una bambina il cui Quirk viene sfruttato per realizzare delle droghe e armi smorzanti capaci di annullare temporaneamente o permanentemente l'unicità di un individuo: Eri.

Nello scorso episodio, e ve ne avevamo anche parlato in un articolo, abbiamo visto come Nighteye abbia realizzato un piano segreto, coinvolgendo anche alcuni primini della Classe 1-A, ovvero: Deku, Kirishima, Ochaco e Asui. Selezionati per affiancare eroi professionisti e eroi meno famosi, insieme ai Big 3: Mirio Togata, Tamaki Amajiki e Nejire Hado, il gruppo ha l'obbiettivo di scovare il nascondiglio della mafia, trovare la stanza in cui viene tenuta prigioniera Eri e salvarla dalle grinfie di Overhaul. Ovviamente, per far ciò e cogliere di sorpresa senza rischi la Yakuza, l'intera operazione è segreta e perciò nessuno può parlarne con qualcuno che è al di fuori del gruppo selezionato per la missione e niente deve assolutamente trapelare.

Proprio questo divieto di potersi confidare con amici e famigliari, sta rendendo difficile la vita ai quattro aspiranti eroi coinvolti della Classe 1-A, nell'ultimo episodio uscito. I compagni hanno notato l'impegno che ci stanno mettendo durante gli allenamenti, ma non sanno che ciò è dovuto al fatto di volersi prepararsi al meglio a un'operazione a cui tengono particolarmente. Tra tutti, quello che maggiormente sta risentendo nel doversi tenere il segreto per sé è Deku. Sopraffatto dalla preoccupazione per Eri e non potendosi neanche confidare con il suo mentore All Might, il ragazzo è costantemente pensieroso e cupo, cosa, questa, che non sfugge agli amici a lui più vicini. Nell'ultima puntata, infatti, mentre sono a mensa, Izuku viene colto da un attacco di pianto quando Iida gli fa presente che in caso di bisogno i suoi amici ci sono per lui, ripetendo delle parole che lo stesso protagonista gli aveva rivolto tempo addietro.

Ovviamente la reazione improvvisa coglie impreparati Todoroki e Iida che si domandano come mai il loro amico sia sempre così terribilmente strano. Sempre settima puntata di My Hero Academia andata in onda, abbiamo potuto assistere per la prima volta al Quirk di Nighteye in azione e abbiamo visto come l'operazione Salva Eri sia cominciata, non appena il gruppo selezionato dal Pro Hero ha fatto invasione nel quartier generale della Yakuza. I prossimi episodi si riveleranno sicuramente scoppiettanti e travolgenti.

Voi cosa ne pensate di questa nuova puntata? Non vedete l'ora di poter vedere le altre? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto.

Quanto è interessante?
1