La Marvel Comics cancella la serie principale di Ghost Rider

La Marvel Comics cancella la serie principale di Ghost Rider
di

La Marvel Comics ha ufficialmente cancellato la serializzazione di Ghost Rider. Lo scrittore Ed Brisson ha comunicato la notizia attraverso i social, specificando che la pubblicazione si è ufficialmente conclusa con il numero sette:

"Come molti hanno ipotizzato, Ghost Rider #7 è stato l'ultimo numero della serie. Mi è piaciuto molto scriverlo; mi sono divertito un mondo a raccontare le storie di Danny e Johnny e ad introdurre lo Spirito della Corruzione. Per quanto riguarda le loro avventure, continueranno altrove nell'universo Marvel.

Avrei dovuto farlo prima, ma volevo ringraziare anche @AaronKunder, @juanmfrigeri e @bam_jason. La serie sarebbe stata nulla senza di loro".

Con tutta probabilità, la decisione della Marvel Comics è una conseguenza del tremendo impatto del COVID-19. Non c'è alcuna conferma in merito, tuttavia sembra l'ipotesi più verosimile. Oltre alla pubblicazione principale, sono stati cancellati anche un Annual e uno spin-off di Empyre con protagonista Ghost Rider.

Nel frattempo che il personaggio possa fare ritorno in una pubblicazione principale, l'altro Ghost Rider - Robby Reyes - rimane un membro stabile degli Avengers e sta rivestendo un ruolo di spicco in Empyre.

Spider-Man riceve un nuovo Funko Pop dalla collaborazione tra la Marvel e Box Lunch. Qualche settimana fa, la Marvel Comics ha presentato una serie postapocalittica a cura di Tom Taylor, Dark Ages.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2