Marvel Comics presenta una nuova serie che riunirà l'intero universo dei supereroi

Marvel Comics presenta una nuova serie che riunirà l'intero universo dei supereroi
di

Nella giornata di lunedì, la Marvel Comics ha presentato la sua nuova serie "The Marvels", un'opera a cura di Kurt Busiek (Marvels, The Avengers) e Yildiray Cinar, descritta come "la serie più grande, più selvaggia e tentacolare dell'intero Universo Marvel.

The Marvels sarà caratterizzata dalla presenza di Spider-Man, Captain America, Iron Man, Thor, Torcia Umana dei Fantastici Quattro, Reed Richards, Storm degli X-Men, The Punsiher e tanti altri personaggi ancora da svelare.

All'interno di un'intervista, Busiek ha raccontato il nuovo progetto offrendoci una panoramica piuttosto chiara della sua ambizione:

"Credo di aver iniziato con 'Chiunque, dovunque, in ogni momento", l'idea di The Marvels è quella di essere in grado di utilizzare l'intero Universo Marvel, non solo tutti i personaggi al suo interno, ma tutta la sua storia. Lo scopo ultimo dell'intero progetto penso di averlo descritto a Tom Brevoort, come qualcosa di simile a un thriller di Tom Clancy, in quanto ci sarebbero più fili della storia in corso, e quei fili potrebbero riunirsi e dividersi di nuovo, o forse non incontrarsi mai - potrebbero esserci personaggi coinvolti in una storia che fanno qualcosa di importante senza mai incontrare gli altri personaggi, cosa che succederà sicuramente nella trama iniziale, almeno".

"The Marvels è inteso come una serie a ruota libera che può andare ovunque, fare qualsiasi cosa, usare chiunque. È un mix di eroi e storia della Marvel.

Non è una squadra. È un concetto o un universo, a seconda di come lo guardi. The Marvels presenta le meraviglie - ovvero i tanti e vari personaggi dell'Universo Marvel. Gli eroi, i cattivi, le stranezze - tutto. Quindi mentre Marvels (1994) parlava delle meraviglie dal punto di vista di un ragazzo normale, The Marvels parla delle meraviglie stesse. Ci stiamo concentrando sui super personaggi qui, e su delle grandi, travolgenti avventure.

Nella realizzazione del progetto, Busiek ha voluto evitare che l'intreccio prendesse una piega interamente thriller, perciò The Marvels si preoccuperà di esplorare anche l'aspetto umano dei personaggi:

"In sostanza, prendi tutto ciò che ho imparato facendo Marvels (Astro City e altri libri), e riportalo a una serie orientata all'avventura con tanta ambizione e molta umanità. Ci saranno personaggi popolari di oggi, ci saranno personaggi oscuri di molto tempo fa - diamine, ci saranno discussioni sulla trama che avranno luogo nel passato, o forse nel futuro. Non siamo limitati al solo presente. E ci saranno anche nuovi personaggi, sia provenienti dalla strada che dal cosmo. Ci sono tre nuove meraviglie nel primo numero, anche se un paio di loro vengono inquadrati solo per un pannello o giù di lì. Ma ci torneremo più avanti".

Vi ispira questa nuova serie? Ditecelo con un commento!

Nella nuova serie di Occhio di Falco, intanto, è spuntata fuori una clamorosa rivoluzione. Recentemente, la Marvel Comics ha collaborato con l'autore di Afro Samurai per la realizzazione di una stupenda variant cover.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2
Marvel Comics presenta una nuova serie che riunirà l'intero universo dei supereroi