Marvel Comics: a San Diego si presenta il futuro . . . fino al 2099.

Marvel Comics: a San Diego si presenta il futuro . . . fino al 2099.
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Al Comic-Con di San Diego si parla delle serie future della Marvel Comics e si prospetta un grande ritorno.

Al fianco dei soprendenti, e numerosi, annunci che la Marvel ha rilasciato riguardo la quarta fase del MCU, durante il Comic-Con di San Diego, anche la controparte cartacea della produzione ha rivelato alcune interessanti novità. Prima fra tutte è una serie incentrata su un villain molto apprezzato dai fan: Dottor Destino.

La nuova serie, Doctor Doom seguirà le avventure di Victor von Doom, che pur pensando ad un futuro migliore per l’umanità, diventerà l’uomo più ricercato del mondo a causa di un attacco terroristico, ideato, secondo l’opinione pubblica, proprio dallo scienziato sfigurato. Il primo volume, scritto da Christopher Cantwell e disegnato da Salvador Larroca, arriverà sugli scaffali statunitensi il prossimo ottobre, e speriamo non ritardi troppo la pubblicazione nostrana.

Seconda soprendente novità è l’annuncio del ritorno dell’Universo 2099, previsto per il prossimo novembre. Attraverso un’immagine piuttosto povera ma diretta, che potete vedere in calce alla notizia, la Marvel Comics ha presentato la data della sua fondazione, il 1939, contrapponendola al 2099, specificando il salto temporale di 80 anni tra le due date rispetto all’anno corrente. Pur non sapendo ancora quale sarà la forma che darà nuova vita all’universo futuristico Marvel possiamo supporre che si tratterà di archi narrativi, magari non riguardanti esclusivamente il nostro amichevole supereroe di quartiere.

Quanto è interessante?
6