Massimo de Ambrosis: i 5 ruoli più famosi nel mondo degli anime del GTO italiano

Massimo de Ambrosis: i 5 ruoli più famosi nel mondo degli anime del GTO italiano
di

Chi non ricorda GTO - Great Teacher Onizuka, l'anime con il mitico professore Eikichi che ha fatto simpatia a una marea di fan. Il suo doppiatore italiano è Massimo de Ambrosis, che oltre a dare la voce ai personaggi di anime e serie TV si occupa anche dei dialoghi e di dirigere il doppiaggio.

Figlio d'arte e dalla carriera ormai longeva, ha stretto un sodalizio con diversi attori dando la voce a Owen Wilson e Steve Carell, ma anche nell'animazione ha dato il suo contributo. Andiamo alla scoperta di cinque ruoli importanti di Massimo de Ambrosis nel mondo degli anime.

  • Partiamo proprio con il GTO, ovvero il Great Teacher Onizuka. Nel doppiaggio che ancora oggi possiamo ascoltare su VVVVID, Eikichi Onizuka ha la sua voce.
  • Un altro ruolo che l'ha reso famosissimo è stato quello in Cowboy Bebop. Qui Massimo de Ambrosis diede la voce al protagonista Spike Spiegel. Bang.
  • Più recente è il suo ruolo in Hunter x Hunter. Nella serie italiana di inizio anni 2000, fece parte del cast iniziale dando la propria voce a Leorio.
  • Andando invece molto più indietro col tempo, a quel periodo in cui la facevano da padrone i robottoni, riscopriamo il suo ruolo di Haran Banjo, protagonista di Daitarn III.
  • Infine un classico degli anni '90, ovvero Trigun. Qui non ebbe un ruolo da protagonista ma comunque si occupò di un personaggio di spicco come Nicholas D. Wolfwood.

Oltre questi cinque ruoli si possono ricordare le sue performance in Saiyuki, Full Metal Panic e I Cieli di Escaflowne. Ma come alcuni ricorderanno, precedentemente al doppiaggio Mediaset e quindi alla voce di Gianluca Iacono, nei film di Dragon Ball Z col doppiaggio Dynit Vegeta aveva la sua voce.

Quanto è interessante?
4