Migi to Dali: annunciato l'adattamento anime dell'opera di Nami Sano

Migi to Dali: annunciato l'adattamento anime dell'opera di Nami Sano
INFORMAZIONI SCHEDA
di

L'anno venturo promette grandi novità per quanto riguarda l'industria animata giapponese. Tra le tante nuove serie anime annunciate, vi è anche Migi to Dali, adattamento dell'opera scritta e disegnata da Nami Sano. Ecco i primi dettagli rivelati!

A soli due giorni dalla data di debutto giapponese del settimo e ultimo volume del manga, Kadokawa ha annunciato la trasposizione animata di Migi to Dali, dall'autrice di Haven't you Heard? I'm Sakamoto.

Al momento, di questa prossima serie anime non si ha ancora nessun dettaglio. La rivista nipponica, infatti, non ha rivelato la finestra di uscita dell'anim, né tanto meno lo staff o lo studio che si occuperà delle animazioni.

Il manga di Nami Sano è stato serializzato sulla rivista Harta di Kadokawa dal 2017, e si appresta a chiudere i battenti a brevissimo. La storia è incentrata su Migi e Dali, due bellissimi gemelli che vivono in un orfanotrofio di Origon Village, una città modellata su un sobborgo americano. In questa cittadina, dove vivono ricchi residenti, un ragazzo di nome Hitori viene adottato dalla coppia Sonoyama, che non riusciva ad avere figli. Hitori è un ragazzo bello e intelligente, ma che nasconde un oscuro segreto e persegue uno scopo terribile. Spetta ai gemelli Migi e Dali indagare sulla sua figura e sulla morte della madre.

Vi lasciamo alle più recenti informazioni sull'anime The Yakuza's Guide to Babysitting e a una traccia della colonna sonora di Goodbye Don Glees.

FONTE: ANN
Quanto è interessante?
1