Quali sono i migliori villain di My Hero Academia? Ecco la top 5

Quali sono i migliori villain di My Hero Academia? Ecco la top 5
di

Nel corso degli ormai oltre 400 capitoli di My Hero Academia Kohei Horikoshi ha dimostrato la sua passione per i comics americani superoristici, e ha da subito inserito dei grandi antagonisti nella storia, elemento fondamentale per far emergere il vero eroismo dei protagonisti. Andiamo ad analizzare i cinque Villain migliori presenti nella serie.

Al quinto posto troviamo Nine, Villain esclusivo della pellicola My Hero Academia: Heroes Rising, corrotto da esperimenti condotti dall’Unione dei Villain. La corruzione gli ha però consentito di attingere e utilizzare un potere simile a quello di All For One, quindi di poter rubare i Quirk degli avversari. È curioso come la fine di Nine sia dovuta a Shigaraki e al suo Decadimento anziché all’impegno dei protagonisti, surclassati dalla potenza del Villain.

In quarta posizione si classifica invece Dabi, uno dei personaggi più misteriosi e col background più tragico tra le fila dei Villain. Guidato dalla vendetta e dal rancore, Dabi si è rivelato in molte occasioni un avversario formidabile, spingendosi oltre i limiti del proprio corpo, ferendosi anche gravemente a causa dell’imperfezione del Quirk Cremazione, solo per sperare di uccidere chi gli ha fatto del male e lo ha abbandonato.

Troviamo poi Overhaul, Kai Chisaki, ex Yakuza e leader della letale squadra Shie Hassaikai, che non esita a sfruttare i poteri della piccola Eri per i propri scopi, creando dei proiettili elimina-Quirk con l’obiettivo di espandere il proprio dominio. Questa vocazione unita al suo tremendo potere, Overhaul, col quale può scomporre e riassemblare la materia, lo rende uno dei peggiori avversari mai affrontati da Deku e compagni.

La medaglia d’argento va assegnata invece a Tomura Shigaraki, emblema del decadimento della società e diventato il protetto numero uno di All For One. Shigaraki è la nemesi di Midoriya, i due rappresentano rispettivamente il male e il bene che sono destinati ad affrontarsi. Tutti gli esperimenti condotti su Shigaraki l’hanno trasformato in una macchina da guerra e distruzione, ma non va comunque dimenticato il suo tragico passato, costellato di sofferenze e traumi, che ha contribuito a renderlo un vero Villain.

All For One si merita senza dubbio il titolo di miglior Villain di My Hero Academia. Il suo nome è esattamente il contrario del One For All, il potentissimo Quirk ereditato da Midoriya. Sebbene rimanga per gran parte della storia nell’ombra, dopo l’evasione dal Tartarus si rivela estremamente pericoloso, mosso dalla volontà di distruggere gli Heroes e rubare il Quirk che apparteneva al fratello, proprio il One For All, e non si fa problemi a sfruttare un giovane come Shigaraki per accrescere la potenza dell’Unione dei Villain.

Siete d’accordo con questa top? Quale altro Villain avreste inserito? Ditecelo nei commenti. Prima di salutarci, ecco le cifre da record di My Hero Academia.