Mobile Suit Gundam: il gigantesco robot da 25 tonnellate si muove, mostrato un nuovo video

Mobile Suit Gundam: il gigantesco robot da 25 tonnellate si muove, mostrato un nuovo video
di

Dopo Tokyo, Yokohama è la città più popolata del Giappone, ed è anche destinata a diventare una delle più vistate in assoluto quando, tra poche settimane, i turisti potranno vedere con i propri occhi la gigantesca riproduzione in scala 1:1 dell'RX78-2 di Gundam. Il robot, alto 18 metri e con un peso di 25 tonnellate, sarà infatti esposto al pubblico dal 19 dicembre 2020.

L'apertura al pubblico sarebbe dovuta avvenire lo scorso luglio, ma l'organizzazione decise di posticipare la data a causa dei problemi legati all'emergenza sanitaria. Dopo mesi di attesa è stato confermato che l'esposizione inizierà tra poco più di due settimane e proseguirà fino al 31 marzo 2022, quindi anche i fan italiani avranno tutto il tempo per acquistare un biglietto aereo e andare a vedere la statua di persona.

Lo scorso settembre era stato mostrato una nuova clip in cui il Gundam muoveva i primi passi, e poco fa l'emittente televisiva giapponese NHK ha pubblicato altri due video mostrando alcune delle caratteristiche speciali del robot, tra cui la possibilità di illuminare gli occhi.

Vi ricordiamo che questo non sarà l'unico Gundam in grado di muoversi. Una seconda riproduzione molto più grande è infatti in fase di produzione in Cina e vedrà la luce nella prima metà del 2021, al netto di ulteriori ritardi causati dal Covid. Non è stato ancora confermato se anche questo robot sarà in grado di muoversi.

Quanto è interessante?
0