Mobile Suit Gundam: si è spenta Fuyumi Shiraishi, storica doppiatrice originale di Mirai

Mobile Suit Gundam: si è spenta Fuyumi Shiraishi, storica doppiatrice originale di Mirai
di

Una triste notizia ha recentemente sconvolto i fan del leggendario Mobile Suit banco. La doppiatrice nipponica Fuyumi Shiraishi, che durante la propria vita aveva prestato la propria voce a personaggi del calibro di Mirai nella prima serie di Mobile Suit Gundam, si è infatti spenta alla veneranda età di 82 anni.

Stando alle informazioni divulgate in rete, la doppiatrice sarebbe stata ritrovata senza vita da un parente dopo una brutta caduta avvenuta nella propria dimora. Secondo la famiglia, la causa del decesso dovrebbe essere un’insufficienza cardiaca ischemica. I funerali saranno riservati alla sola famiglia della compianta doppiatrice.

Durante la propria carriera, Fuyumi Shiraishi ha interpretato Akiko Hoshi, ossia la sorella maggiore del protagonista di Kyojin no Hoshi. Ha inoltre prestato la propria voce a Tarō Kaibutsu in The Monster Kid, Doronpa in Obake no Q-Taro, Pataliro in Patalliro!, Kasha Imhof in Space Runaway Ideon, e Totoko in Osomatsu-kun (franchise che recentemente ci ha proposto un crossover con Black Clover). Nel 2015, Fuyumi Shiraishi aveva ottenuto un Merit Award per la sua carriera.

A proposito di Gundam, vi ricordiamo che nei giorni scorsi è stato annunciato un incredibile crossover con Hello Kitty atto a festeggiare rispettivamente il quarantesimo e quarantacinquesimo anniversario dei due brand.

FONTE: ANN
Quanto è interessante?
1