Che sia Moro il soggetto della nuova pellicola cinematografica su Dragon Ball Super?

Che sia Moro il soggetto della nuova pellicola cinematografica su Dragon Ball Super?
di

È stato confermato che uscirà un nuovo film su Dragon Ball Super, dopo il successo riscontrato dal primo, Broly. Per il momento non sono state rilasciate notizie approfondite in merito. Quindi non abbiamo una data d'uscita, ovviamente, né una generica sinossi. Se non la dichiarazione di Akio Iyoku, direttore della Dragon Ball Unit.

Rilasciata durante un'intervista per l'uscita del Blu-Ray di Dragon Ball Super: Broly, ha detto che il un nuovo film è già in lavorazione e che «sicuramente sarà completamente diverso dal precedente». Ovviamente, come sempre quando salta fuori una notizia del genere, il web comincia a impazzire di teorie e suggestioni a chi indovina per primo il soggetto della prossima pellicola cinematografica di Dragon Ball.

Già qualche giorno fa vi avevamo riportato un'idea secondo la quale nel prossimo film sarebbe potuto comparire il personaggio di Ub che, sicuramente, prima o poi avrà un ruolo centrale nei prossimi avvenimenti della serie, dal momento che tutti sappiamo quale sarà il suo ruolo futuro. Tra queste voci, era comparsa un'altra secondo la quale avrebbero deciso di fare un adattamento cinematografico del nuovo arco narrativo attualmente in corso nel manga, ovvero Il Prigioniero della Pattuglia Galattica. Alcuni credono sia una cosa possibile, altri invece poco probabile, dal momento che è una serie ancora in corso e non conclusa. Però, come riporta il sito Comic Book, potrebbe poi non essere un idea così malvagia e lontana dalla realtà per vari motivi. Analizziamoli.

  1. La saga di per se ha una struttura che si può dividere in 3, 4 atti perfetti da convertire in un formato cinematografico. La visione del passato che vede Moro contro il Grande Kaiohshin; la sconfitta di Goku e Vegeta e l'utilizzo delle sfere del drago di New Namek; la campagna di terrore universale portata avanti da Moro mentre i due Saiyan si allenano e lo scontro finale sulla terra che Moro vuole attaccare difesa dai Combatteti Z che prendono tempo in attesa del ritorno di Goku e Vegeta.
  2. Questa saga è fortemente collegata al passato. Alla saga di Majin Bu in particolare e quindi alla serie Dragon Ball Z tanto cara ai fan di tutto il mondo ed è un arco narrativo che guarda al passato per gettare le fondamenta del futuro.
  3. Questa è un idea che proponiamo noi: proprio per il fatto che la saga ha radici ben impiantate nel passato, non è da escludere neanche una possibile trasposizione non proprio della saga del Prigioniero della Pattuglia Galattica, ma degli avvenimenti avvenuti nel passato. Quando Moro è stato imprigionato e quindi prima del presente. Forse l'unica nota stonata sarebbe che, così facendo, non ci sarebbero come protagonisti Goku e compagni, cosa molto difficile da credere.
  4. Moro, sin dalla sua comparsa, è stato apprezzato e osannato dai fan come uno dei cattivi migliori che la serie Dragon Ball sia mai riuscita a tirar fuori.

Ovviamente queste sono tutte teorie e speculazioni. Come abbiamo detto all'inizio per il momento non ci sono notizie ufficiali in questo senso.

Voi cosa ne pensate del nuovo film e che arco narrativo secondo voi verrà coperto? Fatecelo sapere nei commenti.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
4