My Hero Academia 246: eroi e villain crescono, la battaglia si avvicina

My Hero Academia 246: eroi e villain crescono, la battaglia si avvicina
di

Sembra essere arrivato un punto di svolta per My Hero Academia. Il manga di Kohei Horikoshi, che vedrà a breve la sua quarta stagione in onda, ci ha portato un arco narrativo con diversi risvolti nello scorso volume e che ha gettato le basi per un futuro oscuro per i giovani aspiranti eroi. Vediamo quali sono stati gli eventi del capitolo 246.

Come abbiamo visto negli spoiler di My Hero Academia, Tomura Shigaraki si sta per sottoporre a un'operazione. Il dottore misterioso di cui abbiamo fatto la conoscenza alcuni capitoli fa si chiede come mai, adesso che Shigaraki è già riuscito a potenziare il suo quirk, voglia ancora più potere. Tomura risponde che il suo attuale potere non è illimitato e già dopo una sola battaglia il suo corpo ha subito danni importanti da questo risveglio.

Gli hero lì fuori sono troppi per essere sottovalutati e quindi il villain ha bisogno di tutta la forza disponibile. Il dottore introduce questo esperimento che agisce sul corpo, menzionando la possibilità per Shigaraki di poter controllare anche il One for All se riuscirà a resistere ai prossimi quattro mesi di dolore infernale.

Hawks sta consegnando tutte le informazioni che è riuscito a reperire tramite i libri. È conscio di avere solo pochi dettagli a disposizione, ma lavorerà per ottenerne altri mentre Endeavor si prepara alla battaglia che prenderà luogo da lì a quattro mesi. Hawks ed Endeavor si preparano a crescere la nuova generazione con questo tirocinio, mentre tutta la classe A e B viene mostrata intenta nel proprio lavoro da hero. In primavera, My Hero Academia affronterà la battaglia finale contro le forze dei villain di Shigaraki.

Quanto è interessante?
2