In My Hero Academia 260, Mirko fa capire perché è una top hero

In My Hero Academia 260, Mirko fa capire perché è una top hero
di

My Hero Academia ha introdotto tanti eroi professionisti nel corso dei 260 capitoli finora pubblicati. Il più apprezzato è indubbiamente All Might, ex numero uno che ha poi ceduto il posto all'eroe fiammeggiante Endeavor. Uno dei più apparsi è invece Eraserhead, essendo anche professore della classe protagonista.

Ma l'elenco di eroi è lungo e My Hero Academia li sta mostrando piano piano. Il capitolo 260 ha permesso ai lettori di conoscere meglio le potenzialità offensive di Mirko, l'eroina coniglio presentata durante l'arco narrativo della classifica degli eroi.

Durante l'intrusione all'ospedale, all'eroina è stato dato il compito di controllare i corridoi laterali e verificare se ci siano nomu in agguato. Ed è proprio quello che accade perché, al segnale di Endeavor, Mirko entra in azione affrontando diverse creature. La sua forza però sembra schiacciante, dato che non ha troppi problemi e, a suon di calci, arriva fino al laboratorio del dottor Kyudai Garuta. Mirko verosimilmente ha un quirk che le potenzia piedi e gambe, rendendola un'ottima arma offensiva.

Ora che il dottor Garuta è allo scoperto, riuscirà a fronteggiare Mirko oppure dovrà arrendersi alla sua forza?

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
1