My Hero Academia 282: Shigaraki si trova di fronte un nuovo avversario

My Hero Academia 282: Shigaraki si trova di fronte un nuovo avversario
di

My Hero Academia è alle prese con una lotta senza quartiere tra villain ed heroes. In due posti del Giappone, i gruppi di protagonisti e antagonisti se le danno di santa ragione per cercare di sopraffare l'altra fazione. A capo del gruppo di villain c'è un Tomura Shigaraki tornato rigenerato dagli ultimi eventi.

Mentre a Shibuya si pubblicizza My Hero Academia 28 con uno Shigaraki grande protagonista, chi legge il manga settimanalmente su Weekly Shonen Jump o su MangaPlus sa che il cattivo sta mettendo a dura prova i protagonisti. Mentre affronta Deku, il suo obiettivo temporaneo è Aizawa che sta bloccando tutte le sue nuove abilità.

Per questo in My Hero Academia 282 Shigaraki usa come arma i proiettili anti quirk e con uno di essi riesce a colpire Aizawa. Il professore però riesce a contrastare gli effetti del colpo tagliandosi la gamba, ma nel fare ciò si espone all'attacco del villain. Shigaraki colpisce il viso di Aizawa ma, prima di poter arrivare a colpirgli gli occhi, arriva l'intervento di un altro eroe.

Shoto Todoroki entra così in battaglia contro Shigaraki, con un muro di ghiaccio che salva appena in tempo il professore della Yuei. Il ragazzo sarà sicuramente utile grazie alle sue potenzialità e costituirà un altro elemento di disturbo per Shigaraki che vuole ottenere il One for All di Midoriya.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
3