My Hero Academia 290 riscrive tutto, e se quei fiori non fossero un regalo di Endeavor?

My Hero Academia 290 riscrive tutto, e se quei fiori non fossero un regalo di Endeavor?
di

Il colpo di scena del capitolo 290 di My Hero Academia ha fatto girare la testa a buona parte dei lettori, e naturalmente con il passare dei giorni la fanbase continua a formulare teorie sempre più interessanti. Tra le tante, una sembra essere stata comunemente accettata dai fan, e riguarda il rapporto tra Rei Todoroki e il suo primogenito.

Nel capitolo 187 del manga, la madre di Shoto rivela ai propri figli, Natsuo e Fuyumi, che Endeavor ha continuato a visitarla anche dopo la sua ospedalizzazione. Poco prima dello scontro tra l'eroe numero uno e High End, Rei afferma di aver rivelato a Endeavor il nome dei suoi fiori preferiti una sola volta, da giovani, e implica che durante le sue visite l'eroe potrebbe averglieli portati in regalo. Rei, tuttavia, non ha mai visto personalmente Endeavor dall'inizio del suo ricovero, e di conseguenza non esistono prove che confermino che i fiori gli siano stati regalati da lui.

Il capitolo 290 si apre con Rei Todoroki davanti alla tv, e un interessante primo piano sui fiori in questione. Secondo i fan, a regalarglieli potrebbe essere stato Dabi, pseudonimo di Toya Todoroki, che effettivamente non dovrebbe aver nessun trascorso negativo con la madre. Il colore dei fiori oltretutto è lo stesso delle fiamme di Dabi, e per molti fan questo potrebbe essere stato un piccolo indizio da parte dell'autore Kohei Horikoshi. Per farvi un'idea migliore dell'opinione della fanbase, vi invitiamo a scorrere i commenti del post allegato in calce.

E voi cosa ne pensate? Endeavor o Toya? Fatecelo sapere con un commento! Noi intanto vi lasciamo alle nostre previsioni per My Hero Academia 291, in uscita alle 17:00 di domenica 15 novembre su MangaPlus.

Quanto è interessante?
3