My Hero Academia 312: la scelta di Deku e la pedina di All for One

My Hero Academia 312: la scelta di Deku e la pedina di All for One
di

Dopo il breve timeskip, il primo nemico affrontato da Deku è stato uno dei vecchi seguaci di Tomura Shigaraki. A dispetto delle attese, non sono state ancora ottenute informazioni sul super villain, e per questo Deku sta vagabondando, tenendosi in contatto con i top heroes di My Hero Academia.

Il capitolo 312 di My Hero Academia si intitola "Sicario" e parte con un flashback che vede una discussione tra Hawks e Deku. L'eroe sta avvisando il giovane della presenza di un particolare personaggio tra gli evasi di Tartarus. Se questi ultimi difficilmente saranno in grado di creare pensieri a Deku, lei invece è una criminale davvero difficile da battere. Lady Nagant è stata una eroina ed ex collega di Hawks e ha dimostrato abilità che hanno messo in luce la differenza di livello con altri cecchini del paese, come Snipe.

Deku decide di scappare da lei, dopo aver confermato la sua presenza grazie alle fibre di cui sono composti i proiettili particolari. La donna, in grado di creare proiettili con i suoi capelli e di controllarli fino a un raggio di tre chilometri, spara ancora verso il protagonista che deve bloccare i colpi usando il Danger Sense. Invece di allontanarsi, come era stato deciso con Hawks, capisce che l'unico modo per metterla in difficoltà è di avvicinarsi a lei.

Lady Nagant capisce che Deku sta arrivando e prende Overhaul sulle spalle, ricordando il momento in cui è stata liberata da All for One e in cui ha stretto un patto con lui. Nella pagina finale, la cecchina rivela di aver ricevuto un altro quirk dal supervillain, Air Walk, con cui può librarsi in area. Le cose per il protagonista di My Hero Academia si fanno dure.

Quanto è interessante?
1