My Hero Academia 327: nuovamente uniti da una grande promessa

My Hero Academia 327: nuovamente uniti da una grande promessa
di

Al termine della guerra tra Heroes e Villain, My Hero Academia ha preso una svolta decisamente più dark. Abbandonati i toni leggeri e scanzonati della vita quotidiana degli aspiranti eroi della Classe 1-A, Horikoshi si è approcciato all’opera in maniera più “pesante”, così da evidenziare il declino della società. Ora, però, è tempo di riposare!

Gli ultimi capitoli dell’opera sono stati caratterizzati dal complicato ritorno di Deku nelle mura sicure del Liceo Yuei e dalla fiammella che si è riaccesa in Toshinori Yagi. Nel capitolo 327, però, l’autore concede una pausa ai lettori allontanandoli momentaneamente da questo clima teso e oscuro. In attesa dello scontro finale, è tempo di riposare.

Nelle pagine iniziali di My Hero Academia 327 vediamo i ragazzi della 1-A accogliere con grande calore Midoriya, il quale, dopo aver combattuto fino allo stremo, grazie ai suoi amici finalmente si concede del meritato relax. Quando la classe si riunisce in sala, però, Deku, che nel frattempo si era scusato, viene tempestato di domande. Todoroki suggerisce agli altri di lasciarlo riposare in pace, ma Izuku confessa che se anche volesse, non riuscirebbe a dormire serenamente, dato che ha ancora una questione in sospeso.

Midoriya si porta sulle spalle la croce del suo idolo, che aveva abbandonato a fin di bene. A quel punto, però, anche All Might, o quello che ne resta, fa ritorno allo Yuei. In un intenso momento mentore - allievo, Toshinori e Midoriya si scusano l’un l’altro.

Successivamente, Toshinori lascia nuovamente l’accademia, diretto verso Endeavor, al quale deve consegnare le informazioni ricevute da Stain. Il capitolo si chiude infine con una promessa tra i ragazzi della 1-A. Uniti, riusciranno ad andare oltre. Vi lasciamo alle prime informazioni su My Hero Academia 328.

Quanto è interessante?
2