My Hero Academia 333, chi ha vinto davvero? Non tutto è come sembra

My Hero Academia 333, chi ha vinto davvero? Non tutto è come sembra
di

Lo spettro di Tomura Shigaraki a piena potenza aleggiava ormai da un po' in My Hero Academia. Il super villain ha però trovato pane per i suoi denti negli ultimi capitoli nella persona di Cathleen Bate, alias Star and Stripe. L'eroina più forte del mondo ha incrociato l'ombra di All for One, dando vita a una sfida di alto livello.

Alla fine però, nonostante l'intervento dei missili intercontinentali, Star and Stripe è caduta in My Hero Academia 333. Il tocco di Shigaraki è stato letale, applicando il Decay sull'eroina e strappandole via il New Order. Un attacco che però non ha portato gli effetti sperati: al New Order è stata applicata infatti una regola per cui attaccherà tutti i quirk nel corpo di Shigaraki.

Ciò ha fatto in modo che Shigaraki non riuscisse più a controllare il proprio corpo, perdendo la possibilità di attivare alcuni quirk. La ribellione di New Order continuerà e difficilmente verrà placata da All for One, obbligando così Shigaraki a indebolirsi in vista della battaglia finale con Deku. Anche se Star and Stripe ha perso ed è morta, la sua volontà rimarrà contenuta nel quirk che le è stato rubato e che aiuterà a distanza il protagonista di My Hero Academia a tempo debito.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
2