My Hero Academia 333: la fine e l'inizio di una battaglia di determinazione

My Hero Academia 333: la fine e l'inizio di una battaglia di determinazione
di

La sfida in essere tra Tomura Shigaraki e Star and Stripe ha fatto conoscere meglio lo stato della situazione sul villain ma anche di conoscere meglio le forze del resto del mondo. La battaglia in My Hero Academia è stata assurda, con una parte che voleva mettere le mani sul New Order, l'altra sradicare una volta per tutte il malefico essere.

Con quella mano poggiata sul volto di Star and Stripe, Tomura Shigaraki ha dato il via alla fine dello scontro. In My Hero Academia 333 vediamo il villain, con il proprio io ancora confuso e mescolato con All for One, sradicare il quirk dell'eroina e farlo suo. Star and Stripe inizia ad avvertire gli effetti del decadimento ma non cede, dato che nel New Order c'è tutta la volontà di non dare campo libero a All for One e Shigaraki.

Nel momento stesso in cui Shigaraki prova a usare il New Order, il quirk dentro di lui si risveglia e inizia ad attaccare l'essenza di tutti gli altri quirk. In questo modo, il super villain si trova in difficoltà e non riesce più a rigenerarsi, o a usare altri quirk a rotazione. Mentre Star ripensa al suo passato e ai momenti con All Might, i jet attaccano Shigaraki con i laser. Quest'ultimo non riesce più a controllare il proprio corpo e sembra stia subendo molto, mentre Star and Stripe saluta tutti disgregandosi con un sorriso sul volto, concludendo la sua avventura in My Hero Academia.

Quanto è interessante?
1