My Hero Academia 340: una task force di Heroes si erge contro il male

My Hero Academia 340: una task force di Heroes si erge contro il male
di

L'opera di Kohei Horikoshi sta attraversando una fase transitoria, che porterà i lettori verso la più terribile delle battaglie. Il combattimento finale contro i Villain si avvicina, e per farsi trovare pronti, in My Hero Academia 340 gli Heroes stanno creando una task force d'azione.

Mentre la cover di My Hero Academia Vol.33 suggerisce disperazione e oscurità, il più recente capitolo del manga verte su tutt'altro. Speranza, è la parola cardine: gli Heroes sono pronti a difendere la società giapponese dal male, a qualsiasi costo.

Riuniti presso l'ospedale centrale, All Might, o quel che ne resta, e Hawks discutono sul piano d'azione. L'ex Simbolo della Pace e l'eroe numero due hanno in mente una strategia, che però necessita di essere abbracciata anche da varie altre figure.

In seguito ai fatti avvenuti all'interno dello Yuei, dove Aoyama è stato individuato come il traditore, le personalità che sono state ritenute degne di fiducia sono state richiamate dai due eroi, che illustrano loro ciò che hanno in mente. La fazione degli Heroes si dividerà in due corpi specifici, ognuno con un compito ben preciso.

Endeavor, Best Jeanist e altri fortissimi eroi sono al comando delle azioni operative sul campo. Loro, avranno il compito di combattere e fronteggiare i Villain in prima persona, e dirigere gli aspiranti eroi dello Yuei e delle altre scuole. Ai presenti, invece, spetta il lavoro dietro le quinte. Tra di essi troviamo Ragdoll, mentre il resto delle Wild, Wild Pussycat è in azione, il detective Tsukauchi e la sua squadra operativa, e ovviamente gli stessi Hawks e All Might.

Basterà questa task force per fermare All For One, Shigaraki e gli oscuri movimenti dei Villain?

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1