My Hero Academia 362: un prezioso ricordo esplode in mille pezzi

My Hero Academia 362: un prezioso ricordo esplode in mille pezzi
di

Nel corso di My Hero Academia l'autore Kohei Horikoshi ha scavato a fondo nella personalità di Katsuki Bakugo, che tra tutti i giovani eroi della Classe 1-A è quello che più è maturato dall'inizio dell'opera. In questo Atto Finale del manga, un altro lato del suo carattere viene messo in evidenza.

L'evoluzione del Quirk Esplosione rilancia Katsuki Bakugo in battaglia. Quella contro Tomura Shigaraki/All For One è però una lotta disperata, uno di quegli scontri che proprio non è possibile vincere. Quando infatti il viso di Kacchan ricorda al Signore della Paura quello della Seconda Vestigia di One For All, questi esplode dalla rabbia è conclude il combattimento. In My Hero Academia 362 assistiamo all'ultima esplosione di Bakugo: il giovane eroe cade sotto i colpi del Villain, ma non prima di un momento d'introspezione finale.

Quando Bakguo viene colpito in pieno dall'attacco di All For One, entra in un mondo onirico che per certi versi ricorda quello in cui Deku incontrò le vestigia di One For All. In questo luogo immaginario, scopriamo quanto effettivamente All Might significhi per lui.

Sin da bambino, assieme all'amico Midoriya, Bakugo era un fan sfegatato del Simbolo della Pace. Anche crescendo e diventando lui stesso uno Hero, quella passione è rimasta immutata. Difatti, in una delle tasche del suo costume nasconde un oggetto a lui carissimo, un prezioso ricordo della sua infanzia. Dynamight porta sempre assieme una rarissima card da collezione di All Might, una figurina che però non è mai riuscito a farsi autografare. La pioggia di My Hero Academia 362 spegne ogni speranza, quella card resterà per sempre senza la firma del suo eroe preferito.witter!

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1