My Hero Academia 374, effetto farfalla: le conseguenze di quelle fiamme infernali

My Hero Academia 374, effetto farfalla: le conseguenze di quelle fiamme infernali
di

L'arco narrativo finale di My Hero Academia sta riserbando numerosi colpi di scena ai lettori. Quando si pensava che Shoto fosse finalmente riuscito a fermare suo fratello maggiore, questo è tornato ad ardere ancora più intensamente. In My Hero Academia 374 anche il clima muta in risposta alle sue calde fiamme azzurre.

Messa da parte la rivoluzione mutante capeggiata da Spinner, My Hero Academia 374 riprende con un aggiornamento meteo in diretta dagli Stati Uniti d'America. Una conduttrice di un programma di previsioni meteo dello stato di Washington evidenzia ai telespettatori come il ciclone che si è formato sopra il Giappone si sta rapidamente espandendo e che le correnti d'aria potrebbero presto influenzare anche il meteo statunitense.

Secondo quanto riferito dal servizio metereologico americano la nube si è formata quando delle fonti di calore simultanee si sono combinate con un tifone tropicale formando un evento metereologico cataclismatico. Ovviamente la metereologa si riferisce alle potenti e calde fiamme emanate da Shoto e Dabi durante il loro scontro.

Esattamente come per un effetto farfalla, due semplici persone, sfruttando al massimo le proprie potenzialità, sono riuscite a cambiare il meteo del mondo intero. La loro battaglia è tuttavia apparentemente terminata, con Dabi che in My Hero Academia 375 incontrerà suo padre Endeavor.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1