My Hero Academia 5, l'anime ha modificato alcuni eventi del manga: cosa succede?

My Hero Academia 5, l'anime ha modificato alcuni eventi del manga: cosa succede?
di

Si è conclusa la prima fase della quinta stagione di My Hero Academia. I ragazzi della 1-A e della 1-B si sono affrontati nelle 5 sfide previste per questo esame invernale, con ognuno di loro che ha fatto del suo meglio per portare la propria classe alla vittoria. Successivamente abbiamo visto Todoroki e Bakugo diventare eroi grazie alla licenza.

Arrivati a questo punto, tutti coloro che leggono il manga di My Hero Academia scritto e disegnato da Kohei Horikoshi si aspettavano in versione animata l'adattamento di un certo arco narrativo: il My Villain Academia. Come fa immaginare il titolo, si concentrerà molto su Tomura Shigaraki e il suo gruppetto di criminali scalmanati, eppure l'anime di My Hero Academia sta invece pubblicizzando l'arco dell'addestramento con Endeavor, saltando quindi svariati capitoli. Perché?

Invece di proseguire con l'adattamento del capitolo 219, che conteneva appunto il ritorno di Shigaraki e dei suoi, Studio BONES ha deciso di passare al capitolo 240 presentando un arco di addestramento per i giovani eroi. Ciò è in gran parte dovuto al film di My Hero Academia: World Heroes Mission che esordirà ad agosto. Essendo nelle intenzioni dello studio quello di ambientarlo proprio durante questi mesi di addestramento per i ragazzi, era necessario non fare troppi spoiler per chi segue solo l'anime e per questo è stato deciso verosimilmente di anticipare i 3 o 4 episodi di questo arco narrativo, che altrimenti si sarebbe situato a fine stagione.

Ciò permetterà inoltre di chiudere la stagione 5 di My Hero Academia con i villain in primo piano e con quello che secondo molti lettori è uno degli archi narrativi del manga più interessanti e con una chiusura d'impatto.

Quanto è interessante?
1