My Hero Academia 5: tagli e differenze tra manga e anime dell'arco My Villain Academia

My Hero Academia 5: tagli e differenze tra manga e anime dell'arco My Villain Academia
di

È stato prima il turno dei giovani eroi della Yuei, coinvolti in una lotta tra classi. Poi questi si sono avvicendati nella fase di tirocinio. Infine, la quinta stagione di My Hero Academia ha lasciato spazio per uno degli archi più apprezzati dai fan. Ma anche My Villain Academia si è concluso adesso, proiettandoci verso il finale.

L'arco è durato diversi episodi, ma forse era necessario qualcosa in più dato che ci sono state alcune modifiche, cambi e tagli rispetto al manga originale in quest'ultima fase di stagione. Quali sono stati i cambi apportati da BONES per l'arco My Villain Academia? Ecco tutte le differenze tra manga e anime di My Hero Academia in quest'ultima fase della quinta stagione.

La violenza e la presenza di sangue: il manga di My Hero Academia è stato molto più violento in questa fase, mostrando molto più sangue rispetto all'anime. La famiglia di Shigaraki viene disintegrata in entrambi i media, ma il fumetto di Horikoshi li riduce a mucchietti di sangue, e non semplice polvere.

Re-Destro e la vera forza della sua armata: la storia del cattivo della situazione, Rikiya Yotsubashi, è stata abbastanza ridotta. Il manga lo rende un violento e psicopatico quando non mostra il suo volto al pubblico. Allo stesso modo, la Detnerat e l'armata che ha costruito sono elementi fondanti della società degli eroi, ma nell'anime tutto questo viene soltanto accennato.

Le difficoltà della League of Villain: prima di iniziare la battaglia contro Gigantomachia, Shigaraki e i suoi erano alla ricerca di fondi. Per fare ciò, attaccavano piccoli gruppi di criminali, con il manga che ci ha mostrato un gruppo di cultisti che premevano per eliminare dalla società tutti coloro con quirk non umani, come Spinner, in un impeto razzista. L'organizzazione di Shigaraki fece a pezzi questi cultisti.

Approfondimento su Spinner: il villain dalle sembianze di una lucertola non è mai stato al centro degli schemi dell'organizzazione; più spazio infatti è stato riservato a Toga, Dabi, Twice e tanti altri del gruppo. Tuttavia in questa fase di My Hero Academia, il manga mostra accuratamente le origini di Spinner e parte della sua psicologia. L'anime invece tocca questi punti solo superficialmente.

Adesso manca un solo episodio a My Hero Academia, dopodiché si concluderà anche la quinta stagione della serie.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
4