My Hero Academia 6x16: il crollo psicologico del Numero Uno degli eroi

My Hero Academia 6x16: il crollo psicologico del Numero Uno degli eroi
di

La Paranormal Liberation War che si è svolta in My Hero Academia Stagione 6 ha avuto effetti devastanti sulla società. Le conseguenze peggiori le stanno tuttavia subendo coloro i quali hanno preso parte alla battaglia. L'orrore dello scontro con i Villain sta infatti producendo gravi danni psicologici.

Sebbene i morti siano stati numerosi, colui che più di tutti è stato colpito dalla guerra è il Number One Endeavor. I peccati da lui commessi in passato sono tornati per travolgerlo in uno stato d'ansia e sofferenza. D'altronde, il figlio che da tempo pensava essere morto è in realtà il Villain di nome Dabi.

In battaglia, Endeavor ha subito gravi ferite. Un polmone e gran parte del suo corpo sono stati bruciati a causa dell'intensità di utilizzo del suo stesso Quirk. Inoltre il Flame Hero è stato trafitto più volte. All'Ospedale Centrale le sue condizioni vitali sembrano essersi ormai stabilizzate, ma non quelle psicologiche.

In My Hero Academia 6x16 Endeavor è totalmente distrutto dalla rivelazione di Toya Todoroki e dal declino subito dalla sua famiglia. Come se ciò non bastasse ad affliggerlo, fuori dall'ospedale i civili lo accusano di essere il principale incriminato del pesante fallimento. In lacrime è a un passo dall'appendere il mantello al chiodo a causa del forte senso di colpa che costringe il suo animo. Presto, però, la famiglia Todoroki si riunirà in My Hero Academia per affrontare la questione Dabi.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2