My Hero Academia: nel capitolo 236 continuano le origini di Tenko Shimura

My Hero Academia: nel capitolo 236 continuano le origini di Tenko Shimura
di

I pochi flashback e frammenti della memoria di Tomura Shigaraki stanno tornando insieme tanto per il personaggio quanto per i lettori di My Hero Academia che, nel capitolo 235, hanno potuto fare la conoscenza del piccolo Tenko Shimura e della sua famiglia, con quest'ultima che causa la nascita dell'odio nel giovanissimo aspirante eroe.

Il capitolo 236 riprende dallo stesso momento in cui si è concluso il capitolo 235 di My Hero Academia, quando il piccolo Tenko abbraccia il suo cane Mon-chan mentre è ricolmo d'odio per il modo in cui viene trattato dal padre in primis e dalla famiglia poi. Il contatto delle mani con il corpo del cane causa la prima vera esplosione del suo quirk, rimasto fino a quel momento inattivo e sconosciuto. Il cane si distrugge sotto gli occhi del piccolo, mentre la sorella arriva nel cortile di casa per scusarsi per aver tradito Tenko.

Il bambino, in lacrime e incapace di parlare, si avvicina alla sorella, toccandola e distruggendo anche lei. Le urla richiamano anche la madre e i due nonni, che accorrono in cortile assistendo alle lacrime di Tenko, mentre quest'ultimo, cercando di avvicinarsi, scatena ancora di più il suo potere, distruggendo parte del giardino e facendo arrivare gli effetti del quirk anche ai tre parenti, disintegrandoli. L'ultimo rimasto è il padre, il quale cerca di colpire Tenko prima con una mazza per tramortirlo, ma il piccolo inizia a sfogare tutto il suo odio verso il genitore, mentre i capelli diventano bianchi. Nell'ultima scena, Tenko Shimura porta a compimento l'omicidio del padre, godendo della sua morte.

My Hero Academia tornerà su Weekly Shonen Jump #35, in pubblicazione in Giappone la prossima settimana, mentre il capitolo 236 sarà pubblicato ufficialmente su MangaPlus la prossima domenica.

Quanto è interessante?
1