My Hero Academia: il capitolo 237 ci introduce alle origini di Tomura Shigaraki

My Hero Academia: il capitolo 237 ci introduce alle origini di Tomura Shigaraki
di

Kohei Horikoshi finora aveva deciso di non mostrare più di tanto riguardo il passato di uno degli antagonisti principali di My Hero Academia. Fino a pochi capitoli fa, le origini di Tomura Shigaraki erano rimaste piuttosto in ombra, fatto salvo di qualche dettaglio trapelato in qualche scena sparuta. Ora però è stata rivelata la sua nascita.

Una famiglia distrutta da un padre ossessivo e una madre che non ha mai preso posizione. È ciò che ha portato il piccolo Tenko Shimura, protagonista degli scorsi due capitoli di My Hero Academia, ad accumulare odio poi esploso nell'omicidio di massa dei suoi parenti. Il capitolo 237 della storia di Horikoshi parte nuovamente col piccolo, ora solo e senza casa, senza un posto dove stare. Vaga per la città, mentre tutti lo evitano una volta visto lo sguardo dei suoi occhi. La società lo rifiuta, gli eroi non intervengono, e lui inizia a odiare ciò che ha intorno.

Rifugiatosi sotto un ponte, però, Tenko viene soccorso da All for One che spiega al piccolo come il prurito e il disagio sia un segno del suo potere che vuole esplodere in modo distruttivo. Secondo All for One, non c'è alcun male nel farlo, ma Tenko, durante i nuovi vagabondaggi in città, si trattiene. Il suo nuovo padre però continua a manipolarlo, suggerendogli di abbandonare la morale e i suoi principi, finché il ragazzino non decide di prendere le mani e indossarle, con ogni oggetto che rappresenta un membro della sua famiglia andato perduto.

Col nuovo costume da villain, Tenko Shimura torna nel luogo dove era stato pestato pochi giorni prima da alcuni balordi, avventandosi su di loro e uccidendoli senza scrupoli. Qui nasce Tomura Shigaraki, un nome donatogli da All for One, dove Tomura è tratto da "Tomurau", ovvero piangere, portare a lutto, mentre Shigaraki è il cognome del suo nuovo tutore.

Tornando al presente, Gigantomachia sta distruggendo la città. Sembra che la sua forza sia anche superiore a quella precedente, lasciando macerie ovunque. I membri della League of Villain devono finire in fretta gli scontri per andare ad aiutare Shigaraki, mentre il loro capo si libera delle mani che lo avvolgevano e di ogni tipo di limitazione. My Hero Academia tornerà la prossima settimana su Weekly Shonen Jump.

Quanto è interessante?
1