My Hero Academia e Chainsaw Man continuano a spopolare negli USA: le classifiche del NYT

My Hero Academia e Chainsaw Man continuano a spopolare negli USA: le classifiche del NYT
di

Così come gli anime, anche i manga stanno conquistando sempre di più il mondo. Un tempo prodotti per un pubblico di nicchia, dall'avvento di internet stanno pian piano allargando il proprio pubblico, conquistando anche le classifiche estere. Negli USA, sovente nelle prime posizioni arriva My Hero Academia, uno dei manga di nuova generazione.

Grazie al ventottesimo volume del manga, My Hero Academia di Kohei Horikoshi si è ancora confermato come uno dei titoli più apprezzati dagli statunitensi. Infatti nella classifica mensile divulgata dal New York Times, il tankobon in questione di My Hero Academia risulta essere tra i più venduti piazzandosi al secondo posto.

Al suo fianco però ci sono anche altri manga, per una classifica che soffia sempre di più a oriente. Il quinto volume di Chainsaw Man è quinto in classifica, il decimo volume di Jujutsu Kaisen è sesto, mentre il 22° e penultimo volume di Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba è settimo. Infine, il quinto volume di Spy x Family è quindicesimo.

La classifica mensile conferma quindi l'amore sempre più crescente degli americani verso i prodotti giapponesi. In Giappone invece si conferma il dominio di Jujutsu Kaisen che di recente ha anche battuto ONE PIECE nelle vendite settimanali contate da Oricon Rankings.

Quanto è interessante?
2