My Hero Academia, la Classe 1-A e gli Heroes sono pronti: comincia la battaglia?

My Hero Academia, la Classe 1-A e gli Heroes sono pronti: comincia la battaglia?
di

Il mini arco narrativo del traditore del Liceo Yuei di My Hero Academia giunge al termine. Dopo che Aoyama è stato portato alla centale di polizia per le rituali interrogazioni, Deku e Iida si sono accorti di non poter scendere in battaglia: i loro equipaggiamenti sono logori e inutilizzabili. Ora, però, è tutto pronto per la guerra finale.

Al fine di riparare i loro costumi da Heroes, distrutti dalle recenti schermaglie, Midoriya e il capoclasse si sono rivolti a una vecchia conoscenza. Nonostante gli svariati impegni, la geniale Mei Hatsume trova il tempo di soddisfare le loro richieste, evidenziando inoltre il valore della Sezione Support. Finalmente pronti, i due ragazzi tornano dai compagni di classe, a loro volta decisi a farla finita una volta per tutte. Convinti di ricevere il contributo di Aoyama, i ragazzi si fanno guidare da Mount Lady nella caccia ad All For One.

Non sono solo i ragazzi della Classe 1-A a voler mettere in piedi la resa dei conti finale. Nei panel successivi, vediamo Sun Eater e Nejire Hado, due dei Big Three dello Yuei, già in azione. I ragazzi, al fianco dei loro mentori Fat Gum e Ryukyu, stanno già affrontando dei Villain minori: la loro preparazione è però giunta al termine.

Nel frattempo, in quello che pare essere l’ospedale centrale, dove ricordiamo essere rinchiuso Kurogiri, alias Oboro Shirakumo, anche Toshinori Yagi si dice pronto ad attuare il piano per la seconda guerra tra Heroes e Villain.

Nel prossimo capitolo del manga, assisteremo all’alba di un nuovo scontro? Vi lasciamo alla reginetta di My Hero Academia e ai dati di vendita del manga di My Hero Academia.

Quanto è interessante?
1