My Hero Academia: il creatore si scusa per due errori nel capitolo 202

My Hero Academia: il creatore si scusa per due errori nel capitolo 202
di

Da pochi giorni, sul magazine Weekly Shonen Jump, è stato pubblicato il capitolo 202 di My Hero Academia. Tuttavia l'autore, Kohei Horikoshi, ha avvisato i fan dell'opera di due sviste avvenuta nelle più recenti pagine del suo manga.

Nel nuovo capitolo, infatti, è iniziato il terzo set di incontri tra gli studenti della classe 1-A e quelli della classe 1-B. Tra di essi c'è Tetsutetsu Tetsutetsu, in possesso di un Quirk in grado di rendere il suo corpo interamente d'acciaio.

Per questo motivo, il suo nome da Hero sarebbe in teoria Real Steel. Tuttavia, nei caratteri apparsi in sovrimpressione nel capitolo 202 di My Hero Academia, è apparsa la scritta Real Steal. Tramite il proprio account Twitter, però, Horikoshi ha specificato che si tratta di un errore: il vero nome, per l'appunto, STEEL (che significa "acciaio" e non STEAL).

C'è anche un'importante svista concettuale in un dialogo tra Deku e All Might: Toshinori avverte Midoriya di stare attento al potere di Shinso che - stando alla versione originale del capitolo - è una sorta di "chiave" per comprendere il puzzle del One for All legato alle misteriose visioni del protagonista. In realtà, come ha spiegato l'autore, la corretta terminologia indica che Shinso è solo "un pezzo" del puzzle, e non l'elemento principale.

Di sicuro questi errori saranno corretti nella versione definitiva del manga, quando il capitolo sarà racchiuso all'interno del suo rispettivo tankobon.

Quanto è interessante?
1

Scopri le ultime novità di Cartoni e Anime disponibili in BluRay e DVD in offerta su Amazon.it.