My Hero Academia: Dabi rivela il suo disprezzo per gli eroi

My Hero Academia: Dabi rivela il suo disprezzo per gli eroi
di

Il manga di My Hero Academia sta procedendo inesorabile nel narrare, scontro dopo scontro, rivelazione dopo rivelazione, l'incredibile saga che sta vedendo tutti i Pro Heroes più famosi al mondo scontrarsi con i cattivi più forti della storia, i membri del Fronte di Liberazione capitanato da Shigaraki Tomura.

Tra le varie lotte, quella che ha tenuto i fan con il fiato sospeso più a lungo è sicuramente il combattimento che ha visto il Pro Hero numero 2 Hawks, contro il temibile e enigmatico Dabi. Se state seguendo il manga, in caso contrario se non volete spoiler lasciate l'articolo, allora avrete visto come alla lunga il villain dalle fiamme di ghiaccio sia riuscito ad avere la meglio sull'eroe alato Hawks. Non solo lo ha messo alle strette, ma lo ha anche ferito gravemente, bruciandogli gran parte delle ali e provocandogli così tanti danni da renderlo incapace di parlare.

È stato soltanto grazie all'intervento dell'aspirante eroe Tokoyami se Hawks è riuscito a sfuggire dalle grinfie del nemico e anche grazie al limite che il Quirck di Dabi ha manifestato. Infatti sembrerebbe che il villain possa usare le proprie fiamme solo per un periodo limitato di tempo, dopo il quale iniziano a perdere potenza, costringendo il suo utilizzatore a prendersi una pausa per rigenerarle. È stato proprio nel momento in cui Dabi ha smesso di attaccare, che ha condiviso alcuni dei suoi pensieri con il giovane Tokoyami, lasciando entrare, anche se per un attimo fugace, il lettore nella sua testa.

Così si è lanciato in un discorso su come a suo avviso i "Pro Heroes abbiano le mani sporche di sangue più di coloro che vogliono sconfiggere", facendo trasparire il disprezzo che nutre verso gli eroi e il motivo che lo ha spinto a unirsi ai cattivi.

Cosa ne pensi del pensiero di Dabi? Condividi oppure no? Scrivilo qui sotto nei commenti.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2