My Hero Academia, ecco perché Deku è pronto a compiere un grande passo

My Hero Academia, ecco perché Deku è pronto a compiere un grande passo
di

Gli ultimi capitoli di My Hero Academia stanno mostrando la repentina evoluzione di Izuku Midoriya: da ragazzo insicuro di se e privo di poteri a eroe affermato che si accolla tutti i problemi della società giapponese. Per il One For All sta per cominciare una nuova era.

Dopo la brutale lotta con Tomura Shigaraki nel War Arc, e la seguente fase di guarigione in ospedale in cui ha finalmente incontrato le vestigia di One For All, Izuku è diventato un'altra persona. Del ragazzino solare e allegro della Classe 1-A sembra non essere rimasto più nulla, il suo unico obiettivo è ora portare avanti l'eredità del suo Quirk ed eliminare per sempre All For One.

Per completare questa difficile missione, Deku sta facendo conto unicamente su se stesso e sulle sue nuove capacità, che Kohei Horikoshi sta svelando in maniera graduale ai fan. Nonostante il corpo del giovane Midoriya non sia ancora pronto per sostenere il One For All a pieno regime, il ragazzo sta già dimostrando dei netti miglioramenti, anche grazie all'aiuto tutte le otto vestigia del Quirk.

Nel capitolo 310 di My Hero Academia, infatti, finalmente anche il secondo e terzo possessore di One For All si rivelano al pubblico e sebbene i loro Quirk siano ancora sconosciuti, essi hanno già affermato di essere pronti a lavorare attivamente insieme a Deku.

Ora che Midoriya può finalmente contare su tutte le vestigia, il suo One For All è pronto a cambiare passo. Una nuova era sta per cominciare: Shigaraki e All For One sono avvisati. Ma quali nuove abilità sta per rivelare Deku? In My Hero Academia 311 lo scenario potrebbe cambiare, ecco le previsioni sull'uscita. Horikoshi ha parlato del finale di My Hero Academia, chi verrà coinvolto e quando è stato pensato?

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2